La paziente presentava paralisi completa del plesso brachiale destro

Anamnesi e esami strumentali. Politrauma della strada dell’11/06/09 (incidente motociclistico).
Non ricorda l’accaduto. Soccorsa veniva trasportata all’Ospedale di Treviso Ca’ Foncello dove veniva ricoverata presso la Rianimazione. Allo studio TAC total body si riscontravano: focolai contusivi fronto –basali e tracce ematiche lungo la tenda tensoriale;. Fratture costali multiple scomposte con ematoma mediastinico posteriore in sede paravertebrale, falda di PNX destro e versamento pleurico omolaterale, frattura somatica di T4-T5-T6-T7-T8-T9 (minimi avvallamenti somatici);- fratture di processi traversi destri da C7 a T7: non lesioni addominali, ma presenza di aria libera periepatica. La paziente presentava inoltre voluminoso ematoma sopraclaveare e laterocervicale destro in progressivo aumento: all’esame agiografico si evidenzia la presenza di lacerazione di un ramo dell’arteria succlavia destra che veniva embolizzato eseguiva poi laparotomia esplorativa senza riscontro di lesioni intestinali. Veniva inoltre posizionato drenaggio toracico destro per l’emo PNX. Uno studio TAC cervicale più dettagliato evidenzia la presenza inoltre di sottile falda ematica intracanalare C6-T1 in assenza di milelopatia clinica. La paziente presentava paralisi completa del plesso brachiale destro con totale plegia dell’arto superiore destro, segno di Oner positivo a destra e paralisi dell’emidiframma (alla RX torace).
La paziente è stata mobilizzata con busto C35. Dopo discussione collegiale del caso si è deciso di rivedere la paziente con una RM 3D CISS del presso brachiale per poter poi programmare l’intervento di microricostruzzione nervosa.
[#1]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 200 2
Gent.le Sig.a,direi che dovremmo sapere i referi della risonanza che,dalle radici cervicali studia anche il plesso.
L'EMG cosa dice?
Faccia sapere ed auguri.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2]
dopo
Utente
Utente
buon giorno dott. Della Corte
ho in mano la risposta della risonanza in 3D.

MIELORM plesso bracchiale ha mostrato i seguenti reperti:

integrità delle radici C5 dx;
avulsione completa delle radici C6 dx;
avulsione completa delle radici C7 dx;
voluminoso meningocele traumatico C7-T1 ad estensione paravertebrale dx con avulsione completa della C8.
meningocele traumatico T1-T2 dx con avulsione completa delle radici T1.

Distinti saluti.
[#3]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 200 2
Gent.le Sig.a, purtroppo il referto non appare essere dei più confortanti.
L'avulsione delle radici è un fatto serio.Ritengo abbia fatto anche l'EMG e che questo abbia confermato la totale assenza di conduzione e presenza di potenziali spontanei da C6 a T1,
Senta anche i Neurochirurghi di TV e mi faccia sapere (probabilmente Lei ha subito il trauma nel mentre la moto Le sfuggiva di mano,ad es. alla partenza).

Aspetto migliori notizie.
[#4]
dopo
Utente
Utente
buon giorno dott. la mia caduta in moto è stata causata da diversi avvallamenti del manto stradale. ho gia sentito il parere del prof. ferraresi di tv che sara' lui poi ad operarmi ora sto cercando un buon centro per la riabilitaz. post intervento credo importantissima per il recupero. non so perche ma sono convintache riusciro' a muovere questo braccio con tanta pazienza ma mi dedichero' a lui continuamente. grazie
[#5]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 200 2
Gent.le Sig.a,Le formulo fervidi auguri e La incito a non arrendersi mai (a proposito il Prof. Ferraresi opera allo
Ospedale di TV?).
Mi tenga informato e vivissime cordialità

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio