Effetti collaterali keppra

Salve, a seguito di intervento di protesi d'anca completa è stata riscontrata un'alterazione nell'EEG ("modeste anomalie lente ed a tipo theta puntato diffuse") che aveva avuto come sintomi tremori diffusi e clono. Per questo il neurologo ha prescritto Keppra 1000 (1 al giorno). Questo farmaco mi dà effetti collaterali molto pesanti, quali debolezza, stordimento, sonnolenza, offuscamento della vista che si sono sempre più accentuati dopo i primi giorni di cura. E' possibile ridurre la dose o cambiare cura? Grazie, saluti.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Signora,

se gli effetti collaterali sono pesanti, l'ipotesi di sostituire il farmaco è ovviamente possibile.
Però deve parlarne al Suo neurologo, sarà lui a prendere la decisione a tal riguardo.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test