Utente cancellato
egreggio dottore,

due giorni fa ho fatto una risonanza magnatica alla colonna vertebrale e mi hanno dato il seguente referto:
note di spondilosi con normale ampiezza del canale spinale.
iposegnale disidratativo L4-L5 e L5-S1.
diffusa protrusione discale posteriore L4-L5, a larga base, con piccola
focalita' a sede centrale che impronta il sacco.
protrusione discale posteriore L5-S1, a sede centrale e paramediana con lieve prevalenza di lato a sinistra.
non evidenti immagini da riferire ad ernie discali ai restanti livelli.
non evidenti alterazioni di segnale del cono midollare.

vorrei avere un suo parere inerente questo referto che a breve portero' a visionare anche al mio medico di base.
in attesa di risposta porgo cordiali saluti e vi ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

oltre a fare visionare la RM al Suo medico curante, sarebbe opportuno avere una valutazione neurologica per il riscontro di eventuali deficit neurologici che intuitivamene non dovrebbero esserci (con tutti i limiti di un consulto on line). Se così fosse Le consiglierei di farsi poi seguire da un fisiatra. Nell'eventualità invece di un deficit neurologico la tappa successiva dovrebbe essere una valutazione neurochirurgica.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro