Utente
Salve gentili dottori, in attesa che mio nonno 85enne vada a visita dal neurologo vorrei un vostro parere sui risultati di questa tac al cranio.

In regione parietale posteriore ed occipitale sinistra, a sede corticale e sottocorticale, area ipodensa, associata ad attrazione ex vacuo sugli spazi liquorali adiacenti e del trigono ventricolare omolaterale, da rferire ad esito di lesione vascolare ischemica.
Multipli nuclei ipodensi, da riferire ad esiti gliotici di lesioni vascolari ischemichem si evidenziano a sede capsulo-insulare bilateralmente, a sede ponto-mesencefalica ed emisferica cerebellare sinistra ed a livello della sostanza bianca periventricolare bilaterale.
Teneue e diffusa ipodensità della sostanza bianca periventricolare e dei cenrtri semiovalim da leucoencefolopatia ipossica su base vascolare.
Ventricoli laterali in sede di dimensioni modicamente aumentate.
Ampi gli spazi subaracnoidei della volta e della base cranica.

grazie 1000 per la disponibilita.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

in base al referto al nonno è stata riscontrata una vasculopatia cerebrale cronica di tipo ischemico. Inoltre si osservano delle "cicatrici" di riparazione di vecchie piccole ischemie.
Faccia visionare le immagini ad un neurologo che poi seguirà il nonno per il problema in questione.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro