Utente
Salve sono un ragazzo di quasi 37 anni che da ormai 15 anni per motivi legati al lavoro passo quasi costantemente la mia giornata al cellulare senza far uso di auricolare o quant'altro.
Visto che l'altro giorno ho letto che, a differenza di ciò che era stato detto fino ad oggi, l'utilizzo smodato del cellulare può causare danni alla salute ho collegato diverse cose che mi succedono.
Ovvero negli ultimi anni mi si è notevolmente accentuato il surriscaldamento delle orecchie associato anche a episodi di vertigine e mi è notevolmente aumentata la frequenza e soprattutto l'intensità dei mal di testa (che comunque scompaiono con l'utilizzo di un normale antinfiammatorio come l'aulin).
Fino all'altro giorno associavo tutto questo allo stress quotidiano e al fatto di vivere sempre di corsa ma dopo ciò che ho saputo vorrei chiedervi se anche nel caso in cui da oggi cambierò modo di utilizzare il telefonino usando ovviamente l'auricolare il fatto di averlo comunque utilizzato costantemente e per così tante ore ogni giorno fino a questo momento potrà comunque avere effetti negativi sulla mia salute in futuro? Grazie dell'interessamento e buona giornata!!

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

come Lei ha certamente letto si tratta di ipotesi e non di certezze. Anche la Sua sintomatologia non è necessariamente legata all'uso eccessivo del telefono cellulare. Molte associazioni scientifiche sono in tal senso caute auspicando ulteriori studi e approfondimenti.
Anche gli effetti a lungo termine, per il futuro, non sono attualmente prevedibili. Ovviamente è corretto adottare le misure precauzionali consigliate.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro