Forti vertigini ormai da giorni

Salve,
venerdi 26 agosto ho iniziato ad avere dei giramenti di testa e cmq una sensazione di sbandamento per tutto il giorno. Avevo dormito con l'aria condizionata (come sempre quest'estate però). Non preoccupandomi vado a letto ma il giorno dopo la situazione è drammatica....la mattina mi sveglio ma non riesco ad alzarmi, perdo l'equlibrio, ho la nausea e i giramenti di testa sono davvero forti...chiamo il 118 e mi faccio passare la guardia medica che mi dice che è il condizionatore e mi da Valeriana e Microser (una compressa la mattina e una la sera da 16mg).
Il giorno successivo va un pò meglio....ma ci sn sempre questi giramenti e cmq è sempre presente questa situazione di sbandamento cmq....
Quando sono a letto (tranne qnd ho chiamato il 118) diciamo che stavo bene...
Mi sono accorto che il giramento viene maggiormente quando giro il collo a destra. Domenica la situazione va migliorando e lunedi rimane solo la sensazione di sbandamento, la nausea sparisce...ma i capogiri sn pochi (e la sensazioen di sbandamento è sopportabile)....mertedi scorso però....mi risveglio come quel sabato...nuovamente forti giramenti di testa, sbandamento, senza nausea questa volta è un attimo piu....leggeri (se cosi si può dire) e riesco ad andare dal medico (una faticaccia ve lo assicuro) che mi visita pressione e battiti ok, le orecchie, quella destra è un pò infiammata. Inoltre quel giorno avevo il collo un pò rigido...indolensito....
Io mi sentivo proprio che tutto come se partisse dal collo che era indolensito....comunque il dottore dice che potrebbe essere l'orecchio, che per colpa del condizionatore si è infiammato e quindi mi da delle gocce e mi dice di continuare a prendere il Microser però distribuito in 4 compresse da 8mg durante la giornata (una ogni 6 ore).
Continuo la terapia...e arriviamo a ieri, venerdi...mi è praticamente passato tutto...avevo un pò quella sensazione di nn stare prp alla grande...diciamo un sottile senso di sbandamento...ma davvero poco.....
Ma stamattina...dinuovo giramenti di testa....non fortissimi ma cmq fastidiosissimi (niente nausea e dolori...anzi dolori mai avuti)....con collo indolensito, quando mi giro verso destra prp ho un immediata sensazione di sbandamento e capogiri, a sinistra un pò meno ma c'è sempre. Anche qnd alzo il collo da questa sensazione, ma stando fermo anche se non mi gira niente....comunque mi sento che non sto benissimo e ho quella sensazione di sbandamento e come mi muovo gira tutto. Inoltre mi risento un attimo il collo indolensito...io non penso sia l'orecchio a questo punto, ma qualcosa che riguarda il collo...sperando che sia veramente per il freddo e cmq non capendo questa ricaduta....io non fumo, sono astemio e non uso droghe. Non ho fatto attività rilevanti in questo periodo e ho 21 anni.
Cosa mi potete dire a riguardo? Come continuo la terapia? E' normale tutto questo o forse il problema è piu grave? Anche guarendo si toglierà questa sensazione di sbandamento? Attendo notizie
Cordiali Saluti
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

se lo vertigini si manifestano maggiormente col movimento della testa una delle ipotesi possibili è quella delle vertigini posizionali. Le consiglio pertanto di effettuare una visita otorino per avere una diagnosi corretta o per escludere eventuali cause di competenza otorino.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio