Paure sclerosi multipla

buon giorno dottori


prossimamente andro a fare un controllo ormonale e in seguito chiedero di poter fare una visita neurologica...

la mia domanda e secondo voi con i seguenti sintomi e molto probabile che sia sclerosi multipla invece che stress e forte ansia continua...?

sarei interessato sia a risposte di neurologhi che di psicologi

-forte stress
-attacchi di paura per qualcosa di grave come sclerosi multipla ecc
-ansia
-continuo ad andare su internet per vedere sintomi ecc quasi ossesivo
da un bel po questo calo della libido e del erezione..sento di meno le sensazioni come orgasmo...spec se distratto
-se sto in posizioni scomode dopo un po mi viene un formicolio lieve nella parte interessata ...
- a volte specialmente quando piu ansioso riesco a sentire il sangue che arriva alle dita delle mani ho dei piedi e sentire qualche battito in esse
-temperatura bassissima sempre tra 34 35 oggi era di 33,8
-e la cosa che piu mi fa paura ma anche non mi fa capire e questa...
tremore nel movimento lento...per esempio prendo qualcosa come un oggetto e a volte mi va come a scatti tremolanti e a volte no....la maggior parte delle volte pero il movimento e normale....ho notato che trema molto quando ho ansia e paura alta....quando sono piu rilassato ho tranquillo il movimento e fluido ho lievissimmente tremolante...
-a volte mi tremano anche le gambe come se avessi freddo specialmente se stanche ho in posizioni tese
-a volte molta agitazione nel sonno con sudore nel risveglio
-
-infine stanchezza

be un bel po di sintomi...non so da una parte mi sembra che sia una cosa di ansia e stress e cose varie....per altre vedendo il numero di sintomi se pur lievi mi fanno pensare a ben altro....

per di piu non so sembra che tutto e aumentato dopo aver letto per sbaglio un aritcolo sulla sclerosi multipla... perche prima di questo episodio stavo bene per cosi dire a parte il grosso stress nel trovare il motivo del mio calo della libido....mi e venuto questo panico perche leggevo alcuni sintomi e alcuni gli avevo se pur quasi inesistenti e lievissimi ma non mi davano assulutamente paura visto la loro scarsita quasi che non ci facevo nemmeno caso... da il in poi sono aumentati anche se di poco..(dopo aver letto l articolo ho passato una settimana pienamente stressante...


mia mamma e sua sorella cioe mia zia anno avuto problemi alla tiroide...
potrebbe essere anche solo un problema alla tiroide secondo voi?
visto i sintomi...

sul tremolio nel movimento...che nei movimenti veloci il movimento e prefetto...se rallento il movimento succede ma poche volte che mentre vado a prendere l oggetto il mio braccio e la mia mano tremano....e una cosa lieve...e non molto frequente ma ce...
volevo chiedere su fosse sclerosi multipla ho un danno celebrarle dovrebbe essere una cosa piu costante no?
e non influenzata cosi tanto dallo stress?

domanda finale puo essere solo stress ho piu probabile sclero multipla secondo voi?

grazi
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

dalla Sua descrizione si evince un notevole stato ansioso, non pensi alla SM di cui non mi sembrano ci siano i sintomi. Faccia la visita neurologica per Sua tranquillità ma stia sereno. Dopo avere effettuato la visita neurologica si rivolga ad uno psicologo o ad uno psichiatra per inizare un'idonea terapia.
Le consiglio di non andare su internet alla ricerca di autodiagnosi perchè è molto frequente che in seguito a suggestione possano insorgere sintomi psicosomatici o paure del tutto immotivate.
Per quanto riguarda la tiroide deve fare i dosaggi ormonali.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie per la sua tempestiva risposta

e quello che ho intenzione di fare...

mi puo rispondere solo a un ultima domanda cortesemente...

sul fatto del tremore in movimento...ho tremore volontario come viene chiamato

che in movimenti normali ho veloci non ce mai questo tremolio....mentre qualche volta con un movimento piu lento per afferare una cosa a volte questo ce sepur lieve
specialmente se un po in ansia...mentre un episodio che ho avuto di fortissimo stress il mio braccio e la mia mano tremavano tantissimo nel movimento in avanti poi mi sono calmato e tutto e passato e diminuito....questo succede anche per le gambe

quello che volevo chiedere scusi se ritorno sulla sclerosi multipla ma se questo tremolio fosse per la sclerosi multipla dovrebbe essere piu costante e anche presente nei movimenti piu veloci giusto?....per quello che secondo lei e piu probabile che sia uno stato forte di stress?

grazie in anticipo

cordiali saluti


[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

concordo con quanto da Lei scritto ed aggiungo che il tremore non è un sintomo tipico d'insorgenza di SM. La possibilità che sia di natura ansiosa è concreta.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
gentile dottore oggi sono andato da un dottore di famiglia e mi a fatto qualche controllo pe vedere se avevo la sclerosi multipla....e alla fine di tutto mi a detto che gli sembravo sano e di stare tranquillo sotto quel aspetto...che cmq pero mi avrebbe fatto fare un controllo neurlogico per scaramanzia forse e per le mie preoccupazioni....

solo che andando a casa quasi tranquillo poi ho ricominciato con le preoccupazioni e sono ricaduto in internet(stupidamente ma e piu forte di me)

e sono andato sotto parkinson....volevo chiederle data la mia giovane eta di 21 anni
con sintomi di tremolio ogni tanto nei movimenti...non da fermo...specialmente sotto stress ....stanchezza ogni tanto...calo della libido e del erezione...e altri sintomi spiegati sopra....posso essere affetto da parkinson...con i controlli dei rivlessi e del equilibrio e e della cordinazione il mio medico non se ne sarebbe accorto??


piu un nuovo sitomo uscito oggi dopo stress con tremolio con identi...poi praticamete per vedere i denti che tremavano sono andato vicino allo speccio e ho messo la bocca come se sorridessi cioe con i nervi della zona della guancia in tensione e li hanno iniziato i miei spasmi in quella zona....poi smettevo di "sorridere" e tutto smetteva tranne i denti....ora che sono piu tranquillo mi battono lievemente i denti se li metto vicini ma e invisbile da vedere....ma anche se "sorrido non succede piu"....
secondo lei puo essere un reale sintomo di sclerosi multipla o parkinson ho anche questo una probabile forma di stress?

se fosse per sclrosi e parkinson nn dovrebbe essere una cosa piu costante?

grazie dottore e scusi per le domande
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

non pensi nè al Parkinson nè alla SM, la natura ansiosa del disturbo è concreta.

Cordialmente
[#6]
dopo
Utente
Utente
grazie dottore scusi la mia preoccupazione...

il fatto e che su internet sembra che tutti i sintomi siano sinonimo di sclerosi multipla.. per di piu sembra che tutti i sintomi che ci sono in ansia ci siano anche in sclerosi....
e questo che mi fa paura

quindi volevo chiedere perche io ho delle fascicolazioni nei muscoli anche delle gambe e un po in tutto il corpo specialmente sotto stress mi sembra...ma il fatto e che anche quando sono piu tranquillo mi porto sempe dietro quello stress...
e ho visto che le fascicolazioni sono un forte sintomo della sclerosi ho mi sbaglio ed e anche per lo stress?

cordiali saluti
[#7]
dopo
Utente
Utente
dottore scusi volevo chiedere

mentre per la SLA se avessi questa patologa me ne sarei gia accorto da solo probabilmente?perche corro e cammino e faccio i movimenti tranquillamente a parte a volte qualche tremolio...specialmente dopo il controllo il dottore l avrebbe capito no?

include tremori questa parologia ?

come ultima domanda con una visita neurologica si riesce a diagnosticare anche la SLA?

cordiali saluti
[#8]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Con una visita neurologica nella norma si può escludere la SLA.
Non vada in Iternet alla ricerca di autodiagnosi.

Cordialità
[#9]
dopo
Utente
Utente
grazie mille

ultimissime domande promesso


secondo lei dai miei sintomi e possibil che io l'abbia?essendo una cosa grave me ne sarei accorto oppure meglio ancora il mio medico con i test lo avrebbe capito?

specialmente per la fascicolazione faciale di oggi!puo anche essere un fatto di stress gusto?

cordiali saluti
[#10]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

non ha nessuna malattia importante, stia tranquillo.

[#11]
dopo
Utente
Utente
salve dottore qualche giorno fa il mio medico di famiglia mi a chiamato per dirmi i risultati del sangue...tutto nella norma ormoni e altro....
e mi ha detto che a prenotato la visita neurologica per calmarmi per cosi dire...
e che i miei sintomi sono quasi sicuramente ansiosi....

esludendo sicuramente parkinson...per i controlli dei riflessi ecc
e anche al 99 per cento la sclerosi multipla

le mie domande erano se i controlli dei movimenti e riflessi erano ok si puo probabilmente escludere anche la sla visto che non gli ho chiesto?

in piu il Morbo di Huntington si prende solamente se un genitore e malato ho anche da un genitore per cosi dire sano?
per esempio mio papa e stato curato a 5 anni con radioterapia al collo per cancro al linfonodo...puo essere questa una causa per prendere questa patologia?
(lui non aveva il Morbo di Huntington,ne suo papa ne suo nonno ecc...cosi lo stesso per mia mamma....)

in piu i miei sintomi rimasti sono

il tremolio...un po in tutti gli arti... accentuato con piu ansia (2 settimane fa non c era)
ricordo che 3 anni fa bevevo molto caffe e mi tremavano gia le mani...il mio tremolio e frequente solo nei movimenti lenti...ma non sempre.... mentre se faccio un movmento normale ho piu veloce e tutto ok...

qualche contrazione muscolare ma rarissime... magari anche nel dormi veglia con ansia...normalmente poi mi sveglio dopo lo spasmo perche ero gia in quel dormi veglia d'ansia per cosi dire..(oggi non ne ho avute ma normalmente sono 1 ho 2 al giorno massimo.succede spesso alle persone ansiose?

quando cammino per esempio oggi per 20 minuti alla fine noto che le mie gambe sono un po dure ma non piu di quel tanto...questo e sempre stato cosi...dice che e un problema?

grazie in anticipo e cordiali saluti



[#12]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

<<le mie domande erano se i controlli dei movimenti e riflessi erano ok si puo probabilmente escludere anche la sla visto che non gli ho chiesto?>> certamente, nella SLA si riscontra sempre un'alterazione dell'esame neurologico.

<<per esempio mio papa e stato curato a 5 anni con radioterapia al collo per cancro al linfonodo...puo essere questa una causa per prendere questa patologia?>> assolutamente no.

Pertanto si rassereni e non pensi malattie importanti.
Mi faccia sapere l'esito della visita neurologica.

Cordiali saluti



[#13]
dopo
Utente
Utente
grazie dottore....

volevo porgere le mie ultimissime due domande

la prima e che tutte le fascette muscolari piu piccole vicino al osso sono piu dure e tese di quelle superiori e se le schiaccio un po forte fanno un po male...(2 settimane fa ho fatto palestra e pesi).....e normale ho puo essere un sintomo di una di quelle malattie?

come ultima e che quando alzo le gambe o le braccia e poi le faccio scendere lentamente a volte mi scendono un po a scattini lievi...(non sempre solo a volte)...mentre se faccio i movimenti normali ho veloci e tutto perfetto...non puo essere qualche anomalia che sta iniziando nei miei muscoli per la sla ho sclerosi?ho piuttosto e solo stress che irrigidisce i muscoli

cordiali saluti e grazie mille per la sua pazienza dottore
[#14]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

i sintomi riferiti non sono tipici di "quelle malattie".
Il fatto stesso che si pone queste domande fa propendere proprio per un problema di origine ansiosa.

Cordialmente
[#15]
dopo
Utente
Utente
buon giorno dottore so che le sto ponendo molte questioni....ma le sue risposte mi aiutano molto....per cio la ringrazio

il problema e che leggendo su "wikipedia muscoli antgonisti" (testo molto corto) e proprio quello che succede a me....e li c e scritto che puo essere per diverse patologie ma non c'é scritto ansia ....

quando allungo cioe le gambe le braccia ho mi piego in avanti e tutto ok....ma poi quando tiro in dietro gli arti lentamente va tutto a lievi scattini ( il ritorno).. per il tronco invece e differente quando scendo vado a lievi scattini e quando risalgo scompaiono....mente se lo faccio veloce scompaiono in tutti i casi...(anche i muscoli dietro la nuca sono piuttosto duri)

questo sintomo puo essere normale ho e sintomo di qualche malattia pericolosa?come vieni descritto per problemi cerbellari ho come la SLA

quello che volevo chiedere i muscoli antagonisti sono i primi a essere colpiti per uno stato ansioso e stress?(cioe per quello potrebboro essere piu rigidi degli altri e darmi quelli scattini lievi...)

per caso a avuto pazienti con i miei sintomi ed avevano soltanto una forte ansia?

ho fatto prelievi del sangue per ormoni e altre sostanze come ferro ecc...
se avessi la Encefalopatia l avrebbero trovata con un prelievo del sangue?

come ultima cosa quando allungo il braccio e poi mi fermo di colpo noto che la mano trema e oscilla per un buon secondo (cosi per entrambi le mani e se faccio la stessa cosa con le gambe succede anche con entrambi piedi) poi tutto cessa dopo quel secondino.....ansia ho altro?


grazie mille dottore buona giornata
[#16]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

se Le rispondessi a tutte le domande non farei il Suo bene perchè La rassicurerei per breve tempo e poi tutte le Sue paure riemergerebbero di nuovo, così come è stato finora. Con questo sistema si cronicizza il Suo problema.
Faccia la visita neurologica e qualora fosse negativa si rivolga ad uno psichiatra per curare il Suo problema psichico.
Non ci resti male per questo tipo di risposta ma capirà che lo faccio per il Suo bene.

Cordialità
[#17]
dopo
Utente
Utente
buona sera

ho capito...grazie dottore

volevo porgerle una domanda facile facile per lei...

domani ho la visita neurologica se risultasse tutto negativo cioe che sono sano normalmente te lo dicono subito?ho devo aspettare un qualche risultato??

in poche parole se ho un problema me lo diranno subito no?lo stesso se sono sano?

grazie dottore buona serata
[#18]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

se la visita neurologica sarà nella norma è chiaro che il collega lo comunicherà subito. Mi faccia sapere l'esito.

Buona serata

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio