Sclerosi multipla ereditarietà

Buonasera,
premetto che ho mio padre malato di sclerosi multipla da quasi 20 anni, mio zio ha la stessa malattia e mia nonna è mancata di SLA ... è possibile che questa malattia/e possano verificarsi all'interno dell'ambito familiare così frequentemente, nonostante ci siano studi che dimostrano che non è ereditaria? Io temo che possa verificarsi anche a me ... ho 21 anni, non ho sintomi particolari ... però sono preoccupato per i numerosi casi presenti in famiglia. Grazie e buon lavoro
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75k 2.3k 20
Gentile Utente,

la frequenza di casi familiari di SM non è elevata ma non è nemmeno casuale. La maggior parte è tra gemelli omozigoti (30% circa), molto meno tra dizigoti (circa 5%). Le consiglierei comunque di stare tranquillo.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro