Utente
Salve ho 28 anni e da qualche mese ho un problema.. È iniziato tutto con una scossetta sotto al piede destro appena alzato, in pratica al primo passo e poi basta. Ora da qlc mese ho fastidio alla gamba destra cioè la sento diversa dall altra e al risveglio sento torpore al polpaccio. Durante la giornata ho leggero fastidio al gluteo e sl polpaccio e sensaz di scossa facendo stretching. La forza e la sensibilità non sono cambiati e l elettromiografia è negativa.. Mi sembra che il fastidio peggiori.. Cosa può essere? Temo qualcosa di neurologico.. Aiutatemi

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

a distanza ovviamente non è possibile dirLe cosa potrebbe essere. Sarebbe opportuno che si rivolgesse al Suo medico curante o ad un neurologo per avere una valutazione diretta del problema. Non è da escludere nemmeno una possibile origine lombare del problema per cui indagherei anche la colonna lombo-sacrale.
Ne parli inizialmente col Suo medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto Dottore in effetti soffro e ho sofferto di lombo sciatalgia in passato ma la sintomatologia dolorosa si fermava sempre alla lombalgia. da qualche mese ho questa strana sensazione solo alla gamba destra molto più forte appena mi sveglio. la sento diversa dall'altra e nel polpaccio è come se sentissi qlc di strano. non dolore e nemmeno vera e propria parestesia perchè la sensibilità rimane completa.. però la scossetta al mattino e il fastidio alla gamba mi hanno fatto preoccupare.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se il disturbo dovesse persistere inizi come Le ho già suggerito.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro