Utente 214XXX
Buonasera!
Scrissi già su questo sito i problemi che avevo ormai da 6 anni!
Allora, quello che mi succede e che mi sento come se stessi sognando quello che vedrei, come se vivessi in un sogno, con stordimento-non vedo piu bene da lontano-confusione e a volte anche vertigini, insomma non so come spiegarmi ma e come se stessi vivendo una realtà diversa dal reale!
Ora sto effettuando visite psicologiche, e mi ci sto trovando bene....spero di risolvere questo problema se e un problema di testa! Appunto riscrivo qui per sapere solo una cosa: Potrebbe sospettarsi di un "tumore"? Sono molto preoccupato, ripeto che questo problema mi dura da 6 anni e purtroppo solo da poco ho deciso di andare da uno psicologo! Ho fatto anche un elettrocefalogramma ma e uscito tutto nella norma! Ora scusate la mia ingoranza, ma io so che da un elettro, non esce se ce un tumore.....vorrei avere una risposta secca, se potrebbe trattarsi di cio! Ripeto ho fatto un elettrocefalogramma ed e tutto nella norma, e il problema dura da 6 anni!
Distinti saluti
Alessandro

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Alessandro,

l'EEG non è un esame utile nella diagnosi di neoplasie cerebrali.
Il suo utilizzo oggi è limitato principalmente al campo delle epilessie.
Oltre allo psicologo Le consiglierei di contattare anche uno psichiatra.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 214XXX

La ringrazio. Ma mi puo dire se potrebbe essere un tumore dai sintomi da me descritti? La ringrazio moltissimo.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Alessandro,

capisce bene che a distanza non è possibile escludere nulla, detto questo aggiungo che dalla sintomatologia descritta la presenza di una neoplasia cerebrale non è molto probabile. In ogni caso va fatta una valutazione medica diretta.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 214XXX

La ringrazio moltissimo, cosa mi consiglia di fare? Ho prenotato una visita dal neurgolo, perche le ripeto quello che mi preuoccupa e di avere qualcosa di maligno tipo appunto un tumore! Per questo spero e vorrei escludere problemi organici!

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Alessandro,

è corretta la prenotazione della visita neurologica, infatti il neurologo Le spiegherà tutto. Stia sereno e, se vuole, mi faccia sapere l'esito della visita.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 214XXX

Assolutamente si, appena andrò dal neurgolo, le farò sapere sempre qui! Un ultima cosa, io spiego hai mio psicologo di questa sensazione di sogno, ma non mi capisce, le spiego meglio, ripetendole che mi dura da 6 anni, e come se stessi guardando la televisione, cioe che tutto cio che guardo e irreale e strano, e mi sento come in una bolla, oppure per farmi capire meglio, a presente i sintomi della febbre? Il modo di vedere le cose quando si ha la febbre? Ecco io vedo le cose simile a come se avrei la febbre, ovviamente senza sintomi, purtroppo non riesco a spiegarmi meglio, ma e una sensazione bruttissima! Per questo ho paura di avere appunto un tumore o chi sa che di peggio!

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Stia tranquillo e non pensi a malattie importanti!

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 214XXX

La ringrazio per la risposta, volevo solo chiederle un ultima cosa, seguendo appunto questi sintomi che le ho descritto, cosa potrebbe essere? So che ovviamente lei non puo fare una diagnosi via internet, ma volevo solo dei pareri su cosa potrebbe essere secondo lei.......
Il tumore me lo esclude? Io purtroppo sono molto ansioso, e anche se ce lo avrei, almeno troverei la risposta a tutto questo malanno che mi sta durando e dura ancora gia da 6 anni.
Cosa pensa lei? E qualcosa a livello organico oppure psicologico? Mi ero dimenticato di aggiungere che da quando mi sento in questo stranissimo stato, la mattina ogni volta che mi sveglio o una grandissima sonnolenza, come se non avrei dormito da 1 giornata intera! Per questo volevo dei pareri, anche se si trattasse di qualcosa organico o psicolgico!
La ringrazio moltissimo!
Lo so forse mi sto facendo ripetere molto, ma ora ho preso la fissa che cio il tumore! Per questo volevo sapere...se si potrebbe essere....oppure no e perche?
Distinti Saluti
Alessandro

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Alessandro,

l'ipotesi dell'origine psichica del problema è concreta, ovviamente tutta da verificare mediante le opportune visite.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 214XXX

Capisco.... La ringrazio per le risposte, le farò sapere l'esito della visita dal neurologo, entro mercoledì, nel frattempo non so se ho fatto male...ho prenotato anche una visita oculistica, per il problema relativo agli occhi!
Concludo,chiedendole un ultima cosa, c'è un modo per vedere se cè un tumore o qualcosa a livello organico, senza Tac? Non vorrei prendere radiazioni inutili!
La ringrazio
Distinti Saluti
Alessandro

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Alessandro,

certamente, non esiste solo la TC come esame di neuroimaging ma anche e soprattutto la RM per i Suoi sospetti, RM che non ha radiazioni ionizzanti ma si basa sui campi magnetici.
La visita oculistica? Non fa certamente male un controllo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 214XXX

Buongiorno!
Propio stamattina sono tornato dalla visita neurgologica!
La dottoressa, mi ha segnato la Tac ed un ego**** e qualcosa, ora non ricordo, la dovrò far vedere al mio medico di base, comunque serve per vedere come arriva il sangue al cervello.
Volevo solo un consiglio adesso, se mi faccio la tac, non farà male tutte quelle radiazioni? Cosa mi consiglia di fare Tac oppure RM, se sono uguali?
La ringrazio moltissimo!
Vorrei evitare la tac, come lei sà essendo ansioso, non vorrei sottopormi a rischi a causa delle radiazioni....
Quando avrò ottenuto risposta, farò molto presto questi esami e le farò sicuramente sapere.
Distinti saluti
Alessandro

[#13]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

forse si riferisce all'ecodoppler.
TC e RM non sono uguali, per studiare le parti interne della testa è preferibile la RM in quanto ha un potere di risoluzione migliore ma Lei segua le indicazioni della neurologa.
Si è dimenticato però di riferirmi la cosa più importante, l'esito della visita.
Perchè snobbate la visita neurologica? E' fondamentale, spesso più degli esami diagnostici!

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 214XXX

La dottoressa ha detto che per toglierci ogni dubbio dovevo fare questi 2 esami, si l'altro esame è ecodoppler alle vene sovraortiche!
Le ripeto sono ansioso e penso subito a male!
Una volta che farò questi 2 esami le farò sapere, ma volevo appunto questo consiglio,
so che il neurologo ha dato come esame la tac, esattamente tac senza mezzo di contrasto!
Qual e la differenza tra tac con e senza mezzo di contrasto?
Mi puo dire anche quale fa meno male alla salute, la tac o la RM?
So che devo seguire le istruzioni della dottoressa, ma volevo un vostro parere!
La ringrazio moltissimo
Distrinti saluti
Alessandro

[#15]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Le ho già risposto che la RM non ha radiazioni ionizzanti!
Non mi ha ancora detto l'esito della visita neurologica.
Non è stato visitato? La dott. ha soltanto consigliato gli esami senza avere effettuato la visita?
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Utente 214XXX

Si, gli ho solo spiegato i miei problemi con i sintomi!
E forse non le avrò detto che io soffro di pressione alta!
e facendo tutti gli esami non e uscito nulla! Forse per questo mi ha dato questi 2 esami!
Ripeto la domanda al quale non mi ha risposto
La differenza tra tac con e senza contrasto?

[#17] dopo  
Utente 214XXX

Qunidi lei cosa mi consiglia di fare per andare sul sicuro? TAC O RM?

[#18]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
La TC con mezzo di contrasto permette di distinguere meglio strutture adiacenti con densità simili e permette di studiare la stessa struttura in tempi diversi, cioè prima e dopo la somministrazione del m.d.c.

Nei sospetti diagnostici di neoplasie cerebrali è sempre preferibile la RM.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#19] dopo  
Utente 214XXX

Le volevo chiedere un altra cosa prima di eseguire questi esami!
Se faccio la Tac come mi ha detto il neurologo, farà male? Cioe mi puo dare problemi in futuro?

[#20]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Nessun problema in futuro, stia tranquillo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#21] dopo  
Utente 214XXX

BuonaSera dottore, non so se si ricorda ancora il mio caso, allora ho fatto la tac e l'ecodoppler con nessun problema in entrambi gli esami, quindi ora le cose sono 2 o si tratta di un problema oculistico( presto farò anche la visita oculistica) oppure psichiatrico, in caso non sia un problema oculistico, continuerò con le sedute come sto facendo adesso, ora però quello che mi preoccupa e che e sorto un problema, da quando ho fatto la Tac ho lievi mal di testa in alto a destra e a sinistra, ma non sono permanenti, ma sono 4 giorni che non si levano, ed il giorno dopo la tac ho avuto anche vomito, cosa che ora non ho, sono solo perseguitato dai mal di testa, e possibile che sia stato colpa della TAC? cosa dovrei fare? Per combattere questo mal di testa ho preso l'aulin ogni volta che avevo un attacco, ma senza effetto....sono andato anche dal mio medico curante, che mi ha consigliato di fare l'areosol, mattina e sera, anche che penso sia inutile, quindi la mia domanda e sempre la stessa, possibile che sia un problema causato dalla Tac secondo lei? E per quanto riguarda il problema principale dello stordimento cosa mi consiglia? La ringrazio
Distinti Saluti
Alessandro

[#22]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Alessandro,

qiando ha effettuato la TAC?
Dr. Antonio Ferraloro

[#23] dopo  
Utente 214XXX

L'ho effettuata martedi 16 e 20 minuti dopo anche l'ecodoppler.

[#24]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

escluderei che la TAC dopo 5 giorni, soprattutto se effettuata senza mezzo di contrasto come mi pare di capire, possa causare la cefalea che riferisce. E' più probabile che sia di tipo tensivo, considerato anche che l'antinfiammatorio non ha recato miglioramento, infatti in queste forme di cefalea non sempre si ha beneficio con questo tipo di farmaci.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#25] dopo  
Utente 214XXX

Capisco, si perchè comunque il mal di testa mi e incominciato a venire dopo 3 ore la Tac quindi posso stare tranqillo per quanto riguarda il mal di testa?, si comunque e senza mdc, per quanto riguarda invece, sempre a parlare di questo stranissimo stato di sogno e storidimento, cosa potrei fare? Oltre una visita oculistica? Perche escludendo danni organici non so piu dove orientarmi.

[#26]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

come precedentemente consigliato La inviterei a contattare uno psichiatra perchè il problema può avere concretamente un'origine psichica.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#27] dopo  
Utente 214XXX

Le ripeto che il mal di testa, che ancora oggi mi perseguita è spuntato dopo 2 ore la Tac, quindi per lei non e colpa della Tac? Cosa dovrei fare?

[#28]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

dopo quasi una settimana escluderei che la cefalea sia stata causata da TC senza mezzo di contrasto. Un'ipotesi potrebbe essere quella tensiva. Ne parli inizialmente col Suo medico curante per avere un parere diretto.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro