Utente 190XXX
salve! sono una ragazza di 24 anni! a Novembre scorso, ho iniziato ad accusare una pesantezza alla gamba sinistra quando percorrevo una distanza non molta, da giustificare tale sintomo. Non mi mancava forza o sensibilità, ma solo senso di pesantezza. Mi sono subito recata da un neurologo che, avendomi visitato e non trovato alcuna anomalia, aveva sospettato una patologia a livello discale, avendo anche, sempre sofferto di mal di schiena e mi aveva consigliato di eseguire una rm lombo sacrale, per valutare eventuali "discopatie". Essendo io, piuttosto ansiosa, ho avuto sin da subito timore di malattie tipo sm e per farmi tranquillizzare mi ha consigliato una rm all'encefalo, anche per continue cefalee di cui soffro da sempre. Ho effettuato questa rm con risultato negativo. La gamba è decisamente migliorata, senz'altro non peggiorata e quindi avevo un po' accantonato l'idea di indagare ancora, se non che, da un paio di giorni ho la sensazione di bruciore alle gambe,soprattutto zona "coscia", a volte alle braccia, entrambe, ma soprattutto quando sono a contatto con pantaloni/maglie, lenzuola, altrimenti difficilmente lo avverto.. Sono andata in paranoia nuovamente , ma recatami dal neurologo mi ha detto si tratta di psicosomatici, dovuti a stress e ansia, perchè mi ha rivisitata e non ha trovato niente di anormale riguardo a sensibilità e forza. Ho fatto presente ancora la mia paura per la sm e mi ha detto che si sarebbe visto qualcosa già dalla rm encefalo, non avendo neanche mai avuto problemi di sensibilità o di forza a nessun arto o parte del corpo. lei che ne pensa ?dovrei fare anche rm rachide e lombosacrale? crede che possa stare abbastanza tranquilla riguardo alla sm?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

mi viene difficile da pensare che la sintomatologia che si manifesta solo a contatto con gli indumenti possa essere riferita a SM. Poi anche la visita neurologica negativa la escluderebbe.
Da questo punto di vista mi sentirei di tranquillizzarLa.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 190XXX

Secondo lei di cosa potrebbe trattarsi? Lo sento anche senza contatto con jeans , coperte,ma non in maniera evidente. A volte lo sento anche a braccia ,schiena questa sorta di calore,bruciore. secondo lei dovrei rivolgermi al neurologo Per ulteriori esami o a qualche altro specialista ,tipo dermatologo ?o attendere una eventuale spontanea regressione? spero davvero sia cosi ,poiche non so se basta davvero la rm encefalo per esser tranquilla per la malattia suddetta

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

per escludere la SM la Rm andrebbe estesa anche al midollo spinale ma dal Suo racconto non mi sembrano esserci elementi sospetti, peraltro anche con visita neurologica negativa.
Circa lo specialista a cui rivolgersi non saprei indicarlo con precisione, attenendosi alla diagnosi del neurologo sarebbe lo psichiatra.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro