Utente
L'esame TC del tratto L3-S1 della colonna lombare ha mostrato: segni di artrosi somatica ed interapofisaria. Aspetto tumefatto della radice di L3 a sinistras; a giudizio clinico utile anche valutaziuone RM. Protrusione ad ampio raggio del profilo posteriore del disco intersomatico L4-L5 con maggiore componente sinistra, che impronta il sacco durale ed impegna parzialmente la base del forame di coniugazione omolaterale. Piccola protrusione posteriore mediana e paramediana sinistra del disco intersomatico L5-S1.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

dal punto di vista neurologico è importante la protrusione (sporgenza) del disco tra la quarta e la quinta vertebra lombare in quanto preme sul midollo spinale e arriva all'ingresso del forame di coniugazione (dove passa la radice del nervo) a sinistra. Da valutare anche la tumefazione della radice di L3.
Faccia una visita neurologica o neurochirurgica per valutare direttamente il problema e per escludere eventuali deficit neurologici.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Salve,vorrei ringraziarLa per la delucidazione fattami.
Distinti saluti.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla, grazie a Lei!

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Salve, ho effettuato anche una risonanza magnetica accurata il cui esito è:

RM colonna lombosacrale (esame diretto)

L'indagine documenta segni di discopatia L4-L5 con fenomeni di disidratazione del disco intersomatico che presenta protrusione disco-anulare paramediana e foraminale bilaterale.
A livello L3-L4 è presente una piccola ernia discale in sede foraminale sinistra con verosimile conflitto disco-radicolare.
Nella norma gli altri spazi discali.
Nella norma il canale vertebrale ed il cono midollare.
Nella norma la spongiosa dei corpi vertebrali.


RM bacino (esame diretto)
RM articol.ne coxo-femorale DX (esame diretto)
RM articol.ne coxo-femorale SN (esame diretto)

Non si documentano lesioni osteocondrali; iniziali fenomeni degenerativi del ciglio cotiloideo bilateralmente, senza edema della spongiosa. Nella norma la testa ed il collo femorale bilateralmente. Assenza di versamento articolare o periarticolare.
Nella norma le sincondrosi sacro-iliache.
Potrebbe darmi ulteriore diagnosi? Grazie

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

alla RM è stata riscontrata, rispetto alla TC, una ernia discale L3-L4, anch'essa con conflitto con la radice di sinistra, ovviamente confermata la discopatia con protrusione L4-L5.
A maggior ragione il consiglio è sempre lo stesso, valutazione neurologica o neurochirurgica.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Nel ringraziarLa ancora una volta, porgo distinti saluti