Utente
Salve! A me capita ogni tanto di avere dei tremolii, tipo scossette, muscolari. A volte capitano sul braccio, altre volte alla mano muovendo leggermente un dito, all'interno coscia, altre volte ancora sulla palpebra. Ripeto che è una cosa che mi capita ogni tanto, non spesso. Siccome sono un tipo molto ansioso e sempre teso, possono essere queste le cause di queste fascicolazioni? Ho paura che possa essere la sla, ma può questa malattia dare come unico sintomo le fascicolazioni?
Comunque di me posso dirvi che, oltre all'essere estremamente ansioso, soffro di frequenti extrasistoli sopraventricolari e ho 26 anni. Il sintomo delle fascicolazioni si presenta, ripeto, ogni tanto (da anni) ma quelle poche volte che si manifesta è un pochino "insistente", ma dopo poco tempo passa da solo, mi basta non pensarci.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la stragrande maggioranza delle fascicolazioni è benigna. Dalle modalità che riferisce mi sento di poterLa tranquillizzare, infatti si tratta di fascicolazioni sporadiche che si manifestano da diversi anni. In caso di SLA, dopo tanto tempo avrebbe dovuto avere importanti sintomi motori che evidentemente non ha. Stia tranquillo, la causa ansiosa nel Suo caso è concreta.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Si, l'ansia purtroppo è tanta dottore. Solo due domande: ho letto che c'è una differenza tra fascicolazioni e mioclonie... Io in pratica sento come una scossa su un muscolo, non sento come dei vermicelli, e se guardo vedo effettivamente il muscolo che si muove come se facesse una scossetta. Mi conferma che posso stare tranquillo? Come le ho detto mi capita (una o due volte all'anno) di avere delle fascicolazioni, o mioclonie che siano, che mi fanno leggermente muovere un dito (anche questo sintomo lo avverto, molto molto raramente, da qualche anno)... anche questo è un sintomo di fascicolazioni benigne?
Mi è venuto in mente di porre questa domanda perché oggi ho abbastanza scossette al muscolo di un braccio... effettivamente oggi sono un po' in ansia per un piccolo problema personale, poi sono pieno di raffreddore e mal di gola e stanotte non sono riuscito a dormire, forse la causa di questi tremolii sarà proprio la stanchezza...
Le confermo che non ho alcun sintomo motorio, anzi, corro sul tapiroulant un paio di volte a settimana per circa 40 minuti, porto a spasso il cane per un'oretta quasi tutti i giorni, vado a correre in bici facendo minimo 40 km e in tutte queste attività non riscontro il minimo problema. Inoltre faccio un lavoro che mi porta ad alzare pesi, e a parte qualche mal di schiena ogni tanto non ho altri sintomi

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le fascicolazioni sono guizzi muscolari che possono essere visti sotto la pelle mentre nelle mioclonie c'è lo spostamento dell'arto. Con l'attività fisica che svolge come fa a pensare alla SLA? Stia tranquillo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Pensavo che magari questi potessero essere i primi sintomi, ma forse mi sto lasciando suggestionare (tra l'altro, mi corregga se sbaglio, ma è quasi impossibile avere la sla a 26 anni da quello che so) perché ho un carissimo amico a cui è stata diagnosticata la sclerosi multipla da poco più di due anni e sono andato un po' in ansia ipocondriaca. Ad ogni modo sento quello che dice lei: dei guizzi muscolari. Però fatto sta che mi è capitato poche volte nell'arco di anni di sentire la stessa sensazione di guizzo muscolare, però con un piccolo movimento di un dito... questo va approfondito o è sempre una fascicolazione benigna?
La ringrazio di cuore perché mi ha molto tranquillizzato.

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Tutto il quadro sembrerebbe tranquillizzante, non vedo motivi di preoccupazione.
L'età tipica d'insorgenza è mediamente molto più elevata.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Perfetto! Scusi se ho approfittato troppo della sua pazienza ma mi sono tolto un pensiero!
Grazie ancora e cordiali saluti.

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla, buonanotte.
Dr. Antonio Ferraloro