Utente 753XXX
Buongiorno Dottori,
vorrei un vostro parere in merito ad un mio problema... Sono già andata dal medico che mi ha prescritto un TAC alla testa, ma vorrei stare un po tranquillo, l'attesa mi distrugge...

È già la seconda volta che mi accade, mi sveglio la mattina con il labbro superiore e la lingua addormentati. Poi va via dopo un po' e non mi torna più... Cosa può essere? Leggendo in internet ci sono le peggior specie di risposte...

Attendo vostre,
grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

quanto dura il disturbo? È interessato solo un lato del labbro e della lingua o entrambi?
Comunque alla TC sarebbe preferibile una RM, se ancora è in tempo per sostituirla altrimenti faccia la TC.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 753XXX

Buongiorno, grazie della pronta risposta. 2giorni fa mi si era addormentata lingua e labbro, per intero non una parte... E stamattina solo labbro superiore tutto, me lo sentivo gonfio è addormentato... Cambio allora in RM, lei cosa dice che può essere? Ho molta paura...

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Cosa possa essere non è possibile stabilirlo da questa postazione ma, considerato che il sintomo è di breve durata e regredisce spontaneamente, non sembrerebbe un problema importante, almeno visto a distanza, quindi con tutti i famosi limiti del caso.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 753XXX

Buonasera,

ho fatto RM qui il responso: http://www.4shared.com/download/RtPNuXnece/Schermata_2015-03-06_alle_1807.png?lgfp=3000

Qui alcune radiografie: http://www.4shared.com/zip/_nBddT0_ce/RM_online.html

Vogliono che faccia una RM con Liquido di Contrasto... Ho paura a questo punto che si tratta di qualcosa di brutto... Cosa può essere?... Si possono azzardare delle ipotesi?... O devo pensare al peggio fin da ora...

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ho letto il referto ma non sono riuscito ad aprire le immagini, peraltro le linee guida del sito ne vietano l'invio, pertanto, se può, la invito a ritirarle.

Tornando al referto, le alterazioni puntiformi sono aspecifiche e potrebbero anche non avere significato patologico.
Le altre immagini sono state interpretate come compatibili a tratti venosi (<<strutture vascolari>>) che vanno a confluire nel seno longitudinale ma questa interpretazione non è certa per cui il radiologo, correttamente, consiglia di effettuare la RM con mezzo di contrasto completata da Angio-RM venosa.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 753XXX

Mi scusi vedo di tirarle via appena ritorno a casa... Cosa vuol dire compatibile a tratti venosi? Può essere un tumore?

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il seno longitudinale è un canale che raccoglie sangue venoso dall'encefalo, questo sangue venoso viene trasportato al seno longitudinale da una serie di vene che sboccano nel seno mediante dei piccoli fori (orifizi venosi). Possono essere queste strutture a formare le immagini descritte dal referto. Un tumore? Sarebbe atipico con le caratteristiche descritte.
Spero di essere stato più chiaro.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 753XXX

La ringrazio Dottore, mi sa risollevato il morale. Quindi possono essere delle vene dell'encefalo... Grazie mille. Speriamo bene.

PS. Ho tolto le foto che andava contro il regolamento

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

basandosi esclusivamente su ciò che recita il referto le alterazioni riscontrate sono compatibili con le strutture venose che affluiscono al seno longitudinale.

La ringrazio per avere rimosso le foto.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 753XXX

Buonasera dottore,
ho ricevuto il referto della RM con liquido di contrasto. Il referto qui: http://www.4shared.com/download/ye9YlDlbba/Schermata_2015-03-23_alle_1645.png?lgfp=3000

Sembra tutto ok! Ora sto andando dal mio medico di base. A quanto pare, (sono stato anche dal dentista) può essere un problema del nervo mandibolare. Infatti dovrò fare una TAC. Mi sento molto sollevato, la ringrazio infinitivamente per l'aiuto.

Un saluto,
buon proseguimento di serata.
Grazie ancora.

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

perfetto, tutto nella norma, evidentemente il radiologo aveva visto bene attribuendo l'immagine a strutture venose affluenti al seno longitudinale.
Adesso si tranquillizzi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro