Utente
Salve dottori,
Da due giorni mio nonno è stato ricoverato al pronto soccorso perché continuava a vomitare color verde e non si svegliava più.
I dottori hanno fatto una tac è hanno diagnostica un ictus che proviene dall'intervento all'idrocefalo di 15 anni fa.
C'e una possibilità di recupero o non c'e più nulla da fare?
Grazie, Buona giornata !!!

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

innanzitutto si dovrebbe sapere se l'ictus è ischemico o emorragico.
Poi tutto dipende dalla localizzazione della lesione, dalle strutture colpite e dalla sua estensione.
Come vede, al buio, non è possibile dare questo tipo di risposta.

Un grosso in bocca al lupo per il nonno.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Salve,
è un ictus emorragico nella zona del cervelletto .
Grazie arrivederci

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la condizione è severa ed imprevedibile, fare previsioni sul decorso è impossibile.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro