Utente cancellato
Buongiorno a tutti,
sono un ragazzo di 23 anni a cui ad Aprile 2007 è stata diagnosticato il disturbo da attacchi di panico...
La terapia seguita è stata Eutimil 20mg una pastiglia al giorno...
I risultati ottenuti dopo un anno e mezzo erano stati soddisfacenti e quindi in accordo con il mio neurologo si è deciso di diminuire il dosaggio a mezza pastiglia per 3 mesi...
Quindi da settembre 2008 ho iniziato i 3 mesi di riduzione...
Il primo mese è andato via tranquillo ma da ottobre e sempre + frequentemente mi è ritornata la famosa Ansia Anticipatoria che non mi fa + stare tranquillo...
Ho notato che dalla riduzione della terapia ho mal di testa + frequenti e bisogno di urinare spesso...
Devo anche precisare che a fine settembre mi sono lasciato con la mia ragazza a cui ero molto legato...
Adesso ho timore a conoscere gente nuova e ad uscire di casa....
Posso riprendere la terapia di 1 pastiglia al giorno???
Tengo a precisare che il farmaco non mi ha mai dato alcun tipo di problema o controindicazione...

ringrazio anticipatamente per la risposta

alessio

[#1]  
Dr. Rosa Patrizia Sant'Angelo

24% attività
0% attualità
0% socialità
RIMINI (RN)
FERRARA (FE)
RAVENNA (RA)
BARCELLONA POZZO DI GOTTO (ME)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2008
Caro Alessio,
è bene assumere farmaci solo dietro consultazione medica. E' probabile che il tuo specialista di fiducia ti riconfermi la terapia AD passata visto la buona efficacia e tollerabilità avuta precedentemente ma non è detto che tu non possa usufruire di altre molecole uscite sul mercato recentemente e/o più appropriate,
Cordialmente
Dr. Rosa Sant'Angelo