Utente 465XXX
Buonasera, sono una ragazza di 19 anni e da qualche giorno avverto una sensazione di bruciore sotto la pelle, qualche centimetro sopra la parte esterna della caviglia destra. La sensazione è abbastanza strana, non mi crea dolore al tatto e la pelle non risulta arrossata; sento solo un "calore" interno che dura qualche secondo e poi scompare e che si ripresenta a distanza di qualche ora (spesso la sera). Non è fastidioso di per sè ...certo, se non ci fosse sarebbe meglio. Premetto che non soffro di nessuna malattia, non assumo farmaci e sono in buona salute. Non sono una persona particolarmente ansiosa, ma questa sensazione dura da un po' di giorni ormai e mi sta dando noia. Dovrei fare una visita dal mio medico o aspettare che scompaia da sola?
In attesa di una risposta,
cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Lucio Marinelli

24% attività
8% attualità
12% socialità
GENOVA (GE)
SORI (GE)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Salve, immagino non abbia avuto traumi nella sede descritta. L'unica possibile spiegazione che mi viene in mente è che possa esserci un iniziale lieve contatto con la radice L5 o S1 di destra a livello del rachide (es. iniziale protrusione discale oppure restringimento di un forame vertebrale). Non mi pare che questo piccolo disturbo possa giustificare l'esecuzione di una risonanza magnetica lombo-sacrale. Il problema potrebbe regredire spontaneamente, se così non fosse potrebbe però essere almeno utile fare una visita neurologica per orientare la diagnosi.
Lucio Marinelli
www.elettromiografia.net