Utente 450XXX
Salve chiedo un consulto on line , ovviamente con tutti i limiti che ne derivano. Mia moglie ( impiegata) da quasi 20 anni sporadicamente avverte pesantezza braccio sx e intorpidimento alla gamba sx , ma con qualche antinfiammatorio e con il tempo si e' sempre risolto in pochi giorni. Ma pochi giorni fa invece lei ha avvertito fitte improvvise e dolorose gamba sx ( come senso di cedimento improvviso) e indebolimento e pesantezza braccio sx , quindi un po' più intenso come episodio rispetto a sempre . Null altro. C e ' da preoccuparsi? Lei non ha mai fatto indagini strumentali in merito perché non c erano le indicazione secondo il curante. Conviene fare un visita neurologica , sono moderatamente preoccupato perché penso che ci sia qualche piccolo problema nella colonna.grazie del vostro interessamento alla mia domanda .

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

è possibile che la sintomatologia descritta possa avere un'origine dalla colonna vertebrale, pertanto una visita neurologica e uno studio della stessa colonna mediante esami di neuroimaging, in particolare una RM, sono particolarmente indicate.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 450XXX

Meglio fare quindi una Ris Mag di tutta la col vert ? Poi vorrei chiedere tutti i macchinari sono affidabili . E' una cosa a cui ho sempre pensato . Magari dico una stupidità !!!

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

considerato che i sintomi si manifestano sia all'arto inferiore che a quello superiore è indicato indagare tutta la colonna.
È importante che la macchina abbia un campo magnetico di almeno 1,5 Tesla.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 450XXX

Grazie dott del suo parere. Il campo magnetico della Rnm non fa male all organismo come le Rx giusto ?

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Assolutamente no, non ci sono radiazioni ionizzanti, la RM è un esame innocuo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro