Utente 429XXX
salve, ho 31 anni e da poco mi è stata diagnosticata la sindrome di tourette. Sono. in cura da un neurologo il quale mi ha prescritto una terapia che vi. elenco.
Sereprile 100 mg 1 cp mattina e sera.
Haldol 1 mg 1 cp a pranzo
Eutimil 20 mg 1 cp dopo cena.
Vorrei sapere se. è normale. che si usano tutti questi medicinali. Ho scritto. anche perche ho degli effetti collaterali debilitantim tipo non riesco proprio a tenere gli occhi aperti e ho una stanchezza assurda e vista offuscata. Grazie mille per le eventulai risposte.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la terapia è corretta, probabilmente sono associate altre condizioni che il neurologo ha valutato.
Riguardo gli effetti collaterali si rivolga allo specialista che prenderà i provvedimenti del caso, con riduzione del dosaggio, sostituzione di qualche farmaco o sua sospensione.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 429XXX

Salve grazie per la risposta. Allora soffro oltre ai tic motori anche di iperattività e d.o.c.Per i medicinali li sto assumendo a dosi prescritte da qualche giorno. Il dottore ha detto di pazientare poiche sono sintomi transitori (lo spero) e di valutare la risposta dopo un mese.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

concordo con quanto detto dal neurologo, consideri che solitamente eventuali effetti collaterali dei farmaci in questione si riducono spontaneamente dopo 2-3 settimane di terapia.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 429XXX

grazie mille dottore per. la sua disponibilità.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 429XXX

salve dottore, mi è comparso come effetto indesiderato una fastidiosissima Acatisia, spero che sia reversibile, in quanto ho letto vari articoli che con l'assunzione di aloperidolo ad alcuni pazienti è comparsia l'acatisia cronica.Ora non so se a me è per colpa dell'aloperidolo o del sereprile. Domani cmq contattero il neurologo.

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

entrambi i farmaci che menziona possono causare acatisia, però statisticamente la percentuale più elevata è causata dall'aloperidolo, poco comune invece come effetto del sereprile. Di solito l'acatisia è reversibile con la sospensione del farmaco.
Giusto parlarne col neurologo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 429XXX

Salve dottore, il mio neurologo ho sospeso l'haldol, introducendo il risperdal da 1mg 1/2cp. L'acatasia per ora c'è ancora. Il dottore mi ha rassicurato che passerà e a suo dire è stato l'haldol che ha causato il problema anche se il dosaggio era basso. Speriamo. Grazie

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Bene, segua le indicazioni del neurologo.
In effetti, tra i due farmaci, quello più "sospetto" era proprio l'aloperidolo, come Le scrissi precedentemente.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 429XXX

Salve dottore, dopo 1 mese di terapia, lo specialista notando solo un po di miglioramenti nei tic e non del doc , attacchi di panicoe adhd, mi ha variato la cura. Ora prendo:
Sereprile 100mg 1 cp matt e sera;
Eutimil 20 mg 1 cp mattina e sera;
Risperidone 1mg 1 cp mattina e 1 alle 18:00;
Catapresan 150 1/2 cp a pranzo.
Fine mese ECG con valutazione QTc.
Vorrei un consiglio su questa terapia e se secondo voi e' normale usare tutti questi farmaci. Sinceramente sono un po scettico nell'uso di cosi tanti farmaci. Grazie mille.

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

senza conoscerLa non è possibile dare un parere su una terapia prescritta da un collega su un paziente che conosce bene.
In linea di massima posso dirLe che la cura in generale mi sembra corretta, ogni terapia peraltro, con relativo dosaggio, va adattata al singolo paziente e non è possibile generalizzare.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 429XXX

Ok Grazie dottore