Utente 505XXX
Gentili neurologi Vi scrivo per un ulteriore consiglio:
Pratico palestra 3 volte a settimana e nei giorni in cui non mi alleno vado a correre per prepararmi ad un concorso statale. Nel momento in cui eseguo sforzi maggiori sia nell'ambito della pesistica che del running avverto alcuni sbandamenti di testa maggiormente quando dò il massimo nella corsa.
Ci sono giorni in cui avverto una piccola pressione alle tempie che si intensifica con l'allenamento.
Aggiungo che non respiro bene col naso poichè ho una deviazione nasale da operare ed è per questo che non capisco se questi sbandamenti dipendano da qualche nervo mandibolare presente nelle tempie o dal fatto che non respiro bene o addirittura da qualche lieve malformazione venosa. Ho effettuati vari accertamenti cardiologici e sono usciti tutti ok.
Avevo pensato di eseguire una rm encefalo per capire al meglio la situazione visto che è un esame standard capace di mettere a fuoco parecchie cose, Voi cosa mi consigliate?
Inoltre vi chiedo se la RM causa qualche danno all'organismo!?

Le porgo Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

prima di effettuare una RM è opportuno fare una visita neurologica, poi sarà il collega che in base ai riscontri della visita stessa stabilirà se è un esame utile per il Suo caso.
Comunque la RM non è un esame che possa causare danni in quanto non emette radiazioni ionizzanti.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 505XXX

Salve gentilissimo dottore , innanzitutto buonasera,
La ringrazio del suo parere, anche perchè ci sono parecchi articoli tra cui nessuno combaciante , ma secondo ciò che le ho scritto ,Lei a cosa li abbinerebbe questi lievi sbandamenti, a qualche nervo mandibolare che preme continuamente, a) setto nasale deviato o addirittura a qualche malformazione venosa?

[#3] dopo  
Utente 505XXX

Gentile Dottor Ferrarolo , domani effettuerò la visita come da lei richiesto visto che ogni giorno ho pressione alle tempie, fitte alla testa occasionalmente scricchiolii alle mandibole quando mastico e quando corro ogni qualvolta appoggio il piede sento un piccolo "tac" all'interno.
Capita in alcuni momenti di sentire la testa come in una schiacciatrice. Cosa ne pensa?

[#4] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

faccia domani la visita neurologica e se vuole può farmi sapere l’esito.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente 505XXX

Gentile Dottore Salve, stamane ho effettuato la visita. Dopo aver riferito tutti i sintomi percepiti, lo specialista , palpando la zona temporo-mandibolare durante masticazione ha diagnosticato una mal occlusione dei denti da confermare dal dentista. Mi ha detto che le fitte che arrivano sparse in testa sono dovute all'irrigidimento stesso dei muscoli delle tempie , mentre vale lo stesso discorso per la pesantezza alla nuca ed alla fronte se abbasso la testa in giù, ovvero che , essendo tutto collegato portano in tensione anche i muscoli cervicali. Quindi ha detto che non c era bisogno di eseguire esami particolari. Lei è d'accordo con il suo collega?
Nei consulti precedenti ho dimenticato di aggiungere che le fitte e i dolori si presentano anche nella fossetta presente vicino all'osso della mandibola.

[#6] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non posso che concordare con un collega che ha avuto l'indubbio vantaggio di averLa visitata quindi ha degli elementi obiettivi che non a distanza ovviamente non possiamo avere.
Segua le sue indicazioni contattando uno gnatologo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#7] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio , è gentilissimo Dott. Ferraloro, quindi lei conferma anche che tutte queste fitte sparse un pò per tutto il cranio dipendono/possono dipendere appunto da questa mal occlusione ?!
Le porgo Cordiali Saluti, ho prenotato da uno gnatologo per lunedì. Le farò sapere.

[#8] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Potrebbero dipendere...
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
Utente 505XXX

Salve Dottor Ferraloro , il dentista mi ha anticipato la visita ad oggi. Dopo avermi visitato mi ha detto che la masticazione è perfetta e non ho nessun problema, dopodiché mi ha chiesto se facevo palestra, gli ho detto di si da qualche anno e lui ha detto ecco è questo il problema . Eseguendo degli sforzi stringo i denti e quindi col tempo i muscoli temporo-mandibolati hanno inziato ad indolenzirsi. Mi ha consigliato un paradenti da boxe per ammorbidire visto che per fare un bite mi ha chiesto sui 700 euro e sinceramente solo per la palestra non conviene proprio. Da questa diagnosi è realmente vero ciò porta a tutti questi disturbi ??( fitte in testa anche se occasionalmente , indolenzimento delle tempie o delle fossette mandibolari ed un pò di cervicale).
Cordialità.

[#10] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in generale, potrebbe anche essere un’ipotesi, altro senza visitarLa non posso aggiungere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#11] dopo  
Utente 505XXX

Grazie mille.

Cordiali saluti e buon fine settimana

[#12] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Grazie, buon fine settimana anche a Lei.
Dr. Antonio Ferraloro