Sofferenza muscolare

Salve, un informazione ho da quasi due anni dei problemi alle gambe, ho cominciato con stanchezza, poi con il tempo ho sentito le gambe pesanti accompagnate da ipotrofia muscolare a gambe e braccia, ora sento Le gambe un Po più deboli e quando cammino mi fa male la schiena, quando mi alzo da una sedia faccio fatica e mi viene dolore ai lati delle gambe, ho fatto visite neurologiche tutte negative, poi ho fatto due elettromiografie ed erano normali, ho fatto una terza con diagnosi: sofferenza muscolare neurogena cronica al retto del femore bilateralmente, non denervazione. Mi può dire che significa questa diagnosi? Chi ha fatto l esame mi dice può essere la radice di l4 dove io ho una lieve protrusione, e poi tengo un Po di discopatia l5 s1 . Grazie anticipatamente!!!!
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,9k 326 219
Egregio Paziente,
c'è nel suo resoconto anamnestico qualche elemento alquanto discordante: lei riferisce di essere stato visitato da più neurologi che non avrebbero rilevato nulla, ma dice di avere "ipotrofia" ai quattro arti ed inoltre che l'elettromiografia ha evidenziato sofferenza muscolare neurogena, ma l'unico elemento che risulta dalla Risonanza sarebbe un modesta protrusione discale a L4-L5 e L5-S1. Ciò che desta maggiore perplessità è il fatto che lei lamenti "pesantezza" (che potrebbe significare riduzione della forza) agli arti inferiori. E' un quadro che a mio giudizio è problematico interpretare attraverso un consulto online, non avendo conoscenza del quadro clinico reale e dei reperti delle indagini sinora eseguite. Mi permetto di suggerirle di individuare fra i Neurologi consultati qualcuno cui affidarsi o di cercarne un altro, perché la situazione clinica effettiva deve poter essere chiarita per poter essere efficacemente indirizzato alla terapia più appropriata.
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore la ringrazio per la risposta, ma purtroppo molti neurologi non hanno saputo individuare il problema, nonostante spiego di avere le gambe pesanti e se sto molto tempo in piedi faccio fatica, ora proverò un altro neurologo, poi nel caso mi affidero' a lei per una visita di persona cosi valuterà lei per una corretta diagnosi!!! Grazie
[#3]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,9k 326 219
La ringrazio per la fiducia che mi mostra; se vorrà sarò ben lieto di poterla aiutare ad individuare l'effettiva realtà del problema.

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test