Utente 546XXX
Gentili Dottori,
Sono un uomo di 43 anni.
Improvvisamente circa 4 anni addietro ho iniziato a soffrire di forte depressione con psicosi e perdite di memoria.
Nel 2018 mi sono state diagnosticate: Sindrome Bipolare e borderline e nel 2019 mi é stata diagnosticata una forma leggera di DID.

Ora la mia domanda, veloce e secca é:
All'etá di 3 anni ho avuto un'emiparesi a seguito di febbre altissima al lato sinistro del corpo, durata per circa 3 mesi con conseguenze lievi quali: strabismo e problemi cognitivi.

La domanda é: Puó quella emiparesi avere causato allora danni cerebrali che possono avere a che fare con le diagnosi sopra riportate?

Grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

non avendo informazioni riguardo eventuali danni cerebrali riportati né di eventuali esiti documentabili, non è possibile dare una risposta univoca al Suo quesito.
In generale però Le posso dire che danni cerebrali neurologici possono dar luogo a sindromi psichiatriche ben definite, ovviamente non è possibile stabilire se sia il Suo caso, dipende dalle strutture cerebrali interessate e dall'entità del danno stesso.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro