Utente
Buongiorno,
Mercoledì sono stata dal neurologo a causa di un mal di testa di tipo tensivo che continua a fasi alterne da mesi, mi ha visitata e mi ha detto che ho tutto a posto, niente di cui preoccuparsi così non ha ritenuto necessario fare altri esami.
L’unica cosa che ha fatto è stata prescrivermi paroxetina 20 mg da iniziare con una dose di 10 mg, in quanto mi ha diagnosticato una probabile cefalea tensiva a causa dello stress e a causa del fatto che sono un soggetto in ansia perenne e ipocondriaca.
Mi ha detto che curando il fattore ansia e attacchi di panico poi potrebbe sparire anche il mal di testa
Ho iniziato la pastiglia mercoledì sera, mercoledì notte ho avuto una forte nausea con sudorazioni, giovedì notte solamente insonnia mentre stanotte ancora nausea forte e sudorazioni, non ho mai vomitato.
Ora mi sento ancora molto strana con una nausea leggera, non so se è per come sono stata stanotte (dormito tre ore in più ero molto spaventata) oppure se è qualcosa di più grave.
Volevo sapere se questi possono essere effetti collaterali della pastiglia oppure se è una nausea preoccupante, in quanto ho paura di avere un tumore al cervello da mesi ormai.
Grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

se questa sintomatologia è iniziata dopo l’assunzione della paroxetina è verosimile che si tratti di effetti collaterali del farmaco, peraltro frequenti nelle prime due settimane di terapia.
Poi gradualmente tali effetti indesiderati tendono a regredire fino solitamente a scomparire del tutto.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
è quindi normale avere questi sintomi anche se l’ho presa solo tre volte?
Secondo lei è giusta la diagnosi di cefalea tensiva?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

certo che è normale, può essere sufficiente anche una sola assunzione per causare un effetto collaterale.
Riguardo la correttezza della diagnosi, non è possibile esprimersi senza averLa visitata.
Comunque è verosimile come diagnosi

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore, mi scusi per il disturbo, ma continuo a pensare di avere un tumore al cervello soprattutto perché ora ho appunto questo malessere con nausea
Non riesco a tranquillizzarmi neanche dopo aver fatto la visita neurologica in cui mi è stato detto che avevo tutto a posto
Secondo lei è possibile o è solo la mia ansia? Avrei altri sintomi?

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

la sintomatologia sembrerebbe di origine ansiosa, non vada a pensare malattie importanti.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro