Utente
Buonasera volevo esporre alcuni miei problemi. Da luglio ho un dolore in corrispondenza del collo che non è debilitante ma muovendolo avanti e indietro mi provoca un po di dolore. Per 9 giorni ebbi anche mal di testa ma poi andato via. L'ho trascurato il problema al collo e da circa 20 giorni sto avendo problemi alle gambe. Dopo una settimana questi problemi andarono via e giocai anche una partita lunga di tennis senza avere problemi. Ora da 2 settimane convivo soprattutto con fastidio alla gamba destra, la sinistra non mi da fastidio (si alternano indurimenti al quadricipite a fastidi alla parte posteriore della coscia, a volte anche fastidi al ginocchio, certe volte mi da fastidio stare seduto perche sento tirare la parte posteriore). A volte quando mi piego sento tirare la parte bassa della schiena. Infine oggi sento leggermente dolente(un po rigido) la parte del braccio sinistro sopra il gomito e ho un piccolo dolore in corrispondenza della scapola; devo dire che sento oggi leggermente piu dolente il collo. Lunedi vado dal medico curante in ogni caso anche perché il problema al collo é presente da un bel po. Non capisco veramente quel fastidio alla gamba destra perché oggi è leggermente di meno( sempre un po rigida la parte posteriore della coscia ma è a momenti così come l'indurimento del quadricipite)

Sono molto in ansia perché su internet sto leggendo che potrei avere malattie neurologiche serie (sla o sclerosi).
Vorrei un vostro parere

[#1]  
Dr. Fabio Antonaci

20% attività
16% attualità
8% socialità
LECCE (LE)
BARI (BA)
PAVIA (PV)
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Buongiorno,
la sintomatologia che riferisce è molto vaga e polimorfa. Credo sia necessaria una visita neurologica . Se lo ritine mi contatti fabio.antonaci@unipv.it
cordialità
F.A.
Prof. Fabio Antonaci
www.fabioantonaci.it

[#2] dopo  
Utente
Il fastidio al braccio è andato via. Questi giorni sento maggiormente il problema alla coscia posteriore. A volte quando sto in piedi fermo sento dolore muscolare che che prende tutta la gamba. L'indurimento del quadricipite è lieve e a volte é presente a volte no. A volte avverto qualche fascicolazione in corrispondenza della coscia. Per esempio ieri il fastidio alla coscia posteriore era quasi assente, ci sono giorni pero in cui mi da fastidio di più. L'unico sintomo persistente è il dolore al collo se piego peró la testa avanti e dietro.
Potrei avere quelle patologie gravi scritte?