Tac cerebrale

Buongiorno ho 53 anni e da poco ho fatto una tac encefalo.. Dove hanno riscontrato un avanzamento ventricolare su iniziale base atrofica.. Per ora non mi sembra di avere deficit tranne qualche pressione alla nuca.. Ho tanta paura di finire in qualche demenza o qualcosa di peggio.. Mi potete spiegare cosa dovrei fare x favore? Ho tanta ansia un caro saluto
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Gentile Signora,

innanzitutto La inviterei a stare tranquilla in quanto non è automatico che un'iniziale presunta atrofia evolva in demenza.
Personalmente ho tanti pazienti con esami di questo tipo che dopo decenni sono perfettamente normali.
Detto questo, effettui una visita neurologica e i test neuropsicologici, eventuale approfondimento con RM encefalica e veda cosa Le dirà il collega.
Perché ha effettuato la TC?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore Graie x la risposta così celere... Da aprile ho avuto episodi di parestesta testa, braccio e gamba prima al lato destro e poi sinistro.. Si alternavano. Il mio medico aveva il dubbio di qualche piccola ischemia e mi ha fatto fare la tac, da cui è emersa questa situazione. Farò quanto mi ha detto dottore e se non le rubo tempo l aggiornerò a tempo reale .. Spero che questi episodi non incidano con questa tac.. Un caro saluto
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Gentile Signora,

può aggiornarmi su eventuali sviluppi del caso.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test