Utente
Gent.
mi Dottori, purtroppo in questi giorni di "reclusione" (per via della brutta situazione che si sta verificando in Italia a causa del coronavirus), mi trovo impossibilitata a recarmi dal mio medico curante, ragion per cui provo a domandare a voi un consulto.
Da quattro giorni circa mi capita di svegliarmi al mattino con il viso intorpidito.
La sensazione di intorpidimento dura fino alla sera, è come se avessi il viso anestetizzato, principalmente si tratta del lato destro ma, ieri, durante il pomeriggio la sensazione si è spostata anche al lato sinistro.
Non sento dolore, solo fastidio, qualche giorno prima mi è capitato di soffrire di forti mal di testa localizzati vicino all'occhio.
Sono un po' preoccupata anche perché non potendo uscire non so a chi rivolgermi.
Cosa potrebbe essere?
Come posso alleviare questo fastidio?
Purtroppo mia mamma è mancata a causa della rottura di un aneurisma e forse sono ancora più preoccupata per questo motivo.
Ringrazio anticipatamente e saluto augurandoVi buon lavoro.

[#1]  
Dr. Daniele Orsucci

24% attività
8% attualità
8% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2020
Buongiorno, è molto poco probabile che questo disturbo abbia qualche relazione con problemi neurologici gravi (aneurismi compresi) ma se persiste indubbiamente potrebbe essere utile fare una RM encefalo con angioRM intracranica.
Dott. Daniele Orsucci
Neurologo - Esperto Elaborazione Diete
Disponibile per visite on-line (orsuccid@gmail.com)

[#2] dopo  
Utente
Gent.mo Dott. Orsucci, la ringrazio di cuore per la rapida risposta. Le devo confessare che mi sono un po' spaventata pensando che potesse trattarsi di ictus o qualcosa del genere. Ieri pomeriggio ho provato a prendere un Brufen ma con scarsi risultati. Per ora credo mi terrò questa brutta sensazione sperando che passi. Non appena sarà possibile eseguirò degli esami per approfondire la causa. La ringrazio nuovamente. Ad esempio in questo momento, mentre Le scrivo, è il naso ad essere addormentato.... Mah... Speriamo bene.

[#3]  
Dr. Daniele Orsucci

24% attività
8% attualità
8% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2020
Buongiorno, la maggior parte dei problemi neurologici produce sintomi un po' più fissi e costanti dei suoi. Io starei tranquillo. Se comunque nel frattempo desidera una visita neurologica a distanza mi faccia pure sapere in privato.
Dott. Daniele Orsucci
Neurologo - Esperto Elaborazione Diete
Disponibile per visite on-line (orsuccid@gmail.com)