Utente
Buongiorno, scrivo perché da ieri sto prendendo 2 volte al dì una pastiglia del miorilassante Expose, prescrittori dal mio medico di base per un dolore alla gamba sinistra che mi porto avanti da un po'...
Ieri sera dopo aver assunto la seconda pastiglia della giornata, ho incominciato a sentire la testa pesante, lieve mal di testa e tensione a livello della cervicale.
Ho dormito male, agitata e mi chiedevo se fosse un effetto collaterale del farmaco visto che ho letto sul bugiardino qualcosa a riguardo.
Io soffro già di mio di mal di testa e quindi non saprei se continuare a prenderlo perché la cosa mi ha spaventata un po'.

Grazie in anticipo per un vostro riscontro.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

i sintomi descritti potrebbero teoricamente essere effetti collaterali del farmaco, per es. la cefalea è molto comune con l'Expose.
Ovviamente non posso darLe certezze.
Spesso eventuali effetti collaterali si manifestano nei primi giorni di terapia per poi regredire spontaneamente.
Le conviene parlare col medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore,
Mi ero dimenticata di indicare che il medico di base mi ha dato inoltre da prendere una compressa di Arcoxia 60mg per 5 giorni...io non l'ho ancora assunta per paura che potesse peggiorare la situazione. So che è un antiffiammatorio con tanti effetti collaterali e questo mi preoccupa anche se la dottoressa mi ha detto che per 5 gg una compressa non è una dose elevata.
Chiedo consiglio anche su questo per avere un altro parere perché io soffro di extrasistoli benigne e nel 2014 ho avuto un ablazione per la sindrome di Wpw (riuscita bene) e ho dunque paura di eventuali ripercussioni su pressione o a livello cardiaco. Io di solito come antinfiammatorio uso oki o voltadvance che non mi danno disturbo se non leggermente mal di stomaco.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

questo tipo d’informazione deve chiederlo allo specialista competente che in questo caso è il cardiologo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille dottore lo farò.

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro