Utente
Sono un paziente maschio di 30 anni.
Pratico sport e non ho mai avuto nessun tipo di problema.
Pochi giorni fa inizio ad avere un formicolio a tutto la parte sinistra del corpo e anche annebbiamento della vista.
Mi reco in ps e mi fanno visita neurologica (nessun esito solo una sospetta aura senza emicrania) tac cranio pulita e visita oculistica senza problemi.
La neurologa del ps per scrupolo mi prescrive una risonanza con mezzo di contrasto all encefalo e al tronco encefalico.
Il risultato è il seguente: presenza di una millimetrica areola di ipersegnale in t2 in corona radiata sinistra aspecifica.
Mi devo preoccupare?
Ipotesi di sclerosi multipla?
Grazie in anticipo per la risposta

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

no, stia tranquillo. Un'isolata areola aspecifica peraltro in una regione non caratteristica non ha significato clinico.

Cordiali saluti

P.S. Rispettiamo tutti le norme vigenti contro il coronavirus
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie Mille dottore per la celere risposta.
Cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro