Cisti fessura corioidea in rm cerebrale

Buongiorno,
in seguito a quello che poteva essere un episodio di emicrania aura, mi sono sottoposta a visita oculistica (tutto negativo) e visita neurologica (tutto nei limiti anche lì).
La neurologa mi ha prescritto RM cerebrale con mdc, dalla quale risulta tutto nella norma, segnalate solo tonsille cerebellari in sede lievemente più bassa della norma e cisti della fessura corioidea della dimensione di 9mm.

La neurologa mi aveva detto di tornare se ci fossero stati elementi di rilievo nella risonanza.
Il medico di base non sa se questa cisti sia rilevante o meno... Cercherò di contattare la dottoressa dopo il weekend, nel frattempo mi farebbe piacere un parere da un esperto su questa cisti...
Soffro di emicrania dall'adolescenza (ora ho 44anni), ma un episodio forte come quello dei primi di maggio non mi era mai capitato, disturbi visivi prima (mi sembrava mancassero i contorni delle cose), forte nausea, lampi di luce, dolore poi fortissimo alla testa.

Grazie
Elena
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,6k 2k 23
Gentile Signora Elena,

le cisti della fessura corioidea sono formazioni benigne e nella stragrande maggioranza dei casi asintomatiche.
Nel Suo caso, se non ci sono alterazioni del sistema ventricolare cerebrale (come sembra, altrimenti l'avrebbe riportato) non dovrebbero creare alcun problema.
Consigliabile può essere un controllo RM periodico per valutare la stazionarietà delle dimensioni della cisti.
Ovviamente faccia visionare le immagini dell’esame alla neurologa che l'ha prescritto.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto della pronta risposta. Tutte le altre voci del referto sono regolari e nella norma (nello specifico di quello che nomina lei: Regolare morfologia e volumetria del complesso ventricolare - Poi: non apprezzabili alterazioni del segnale a carico della sostanza grigia e bianca sovra e sottotentoriale. Non aree di focale restrizione della diffusione nè focolai di enhancement patologico dopo mdc - Nella norma le cisterne della base e gli spazi liquorali periencefalici - strutture della linea mediana in asse). Ho mandato tutto alla neurologa cmq. Grazie, passerò un weekend meno in ansia!
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,6k 2k 23
Gentile Signora,

mi fa piacere che si sia tranquillizzata.
Sì, in effetti non ci sono alterazioni ventricolari e liquorali.

Cordialmente Le auguro un buon fine settimana

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio