Utente
Salve, ho già scritto qualche giorno fa per dei disturbi alla testa, soprattutto dietro la nuca e appena sopra gli occhi e in più dolori alle spalle e al collo che potrebbero trattarsi di una cefalea tensiva.
Ad oggi però ho iniziato a sentire il braccio sinistro più debole rispetto al destro e sentivo anche le dita delle mani più rigide.
Questa sensazione è durata per un po' per poi svanire e adesso mi è apparsa di nuovo e mi sto spaventando.
Premetto che sono molto ansiosa e ipocondriaca, ho sempre ogni giorno paura possa trattarsi di una grave patologia del cervello.
Vorrei un vostro parere, vi ringrazio in anticipo.

[#1]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
FRATTAMAGGIORE (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Paziente,
se il disturbo che lei descrive è obbiettivabile attraverso un esame neurologico, occorre procedere con indagini diagnostiche specifiche. Ciò richiede necessariamente una valutazione clinica specialistica in quanto attraverso un consulto online si possono solo avanzare ipotesi senza fondamento e senza alcun valido significato per lei.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it