x

x

Sonnolenza diurna

Gentili dottori,

da qualche giorno avverto una fastidiosa sensazione di sonnolenza al risveglio, che si protrae durante la giornata e non scompare neanche riposando un'oretta il pomeriggio ma si attenua la sera.
Ho da sempre difficoltà ad addormentarmi, impiego molto tempo e tendo a svegliarmi durante il sonno.
Non vado a dormire prima delle 12. 30 e mi sveglio entro le 9. 30.
Ciononostante, è la prima volta che si manifesta questa condizione.
Si tratta di una stanchezza mentale e non fisica, che si manifesta a livello oculare con la necessità di chiudere gli occhi.
Ho infatti difficoltà a studiare ma non a svolgere sforzi fisici.
Inoltre, essendo in piena sessione d'esami, ciò non fa che provocarmi stress e preoccupazioni.
Sono un consumatore abituale di caffè e durante la giornata ne assumo due tazzine, una al mattino e l'altra dopo pranzo.
Ho inoltre uno stile di vita decisamente sedentario.


Quale potrebbe essere la causa dei miei disagi?
Sono imputabili ad una cattiva igiene del sonno o c'è bisogno di fare accertamenti?
Come posso eventualmente migliorare la qualità del riposo?


Grazie in anticipo!
[#1]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 7k 193 52
Buongiorno,

penso che una Visita Neurologica con esperto in Medicina del Sonno sia indicata.
Il Collega poi le prescriverà eventuali esami strumentali per lo "studio del suo sonno".

Cordialmente.

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com