Utente
Buonasera.

Volevo sapere se una lieve carenza di vitamina b12 può essere causa di dolori agli arti inferiori (sensazione di spilli, bruciori, dolori muscolari mai localizzati in un unico punto), 178.0 pg/ml, premettendo che avevo fatto, al momento delle analisi, circa un mese e mezzo prima, un ciclo di assonal per 15 giorni.
Nel frattempo ho fatto una visita posturale, dalla quale è emersa una tronco scoliosi dorsale bassa e lombare destra convessa con dismetria delle creste iliache.

Lo specialista mi ha prescritto un ciclo di assonal per circa 30 giorni, un compressa al giorno, che ho terminato la scorsa settimana.
Il mio medico curante ha detto che posso continuare e fare un altro ciclo.
La Mia domanda è questa: la carenza di vitamina b12 può essere compensata dall'assunzione di assonal?

I miei disturbi possono essere dovuti a questa lieve carenza oltre che alla postura?

Grazie anticipatamente.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

178 pg/ml non mi pare un valore particolarmente basso ma siccome i valori variano da un laboratorio all’altro, potrebbe indicare i valori normali riportati per il laboratorio dove ha effettuato gli esami?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
I valori di riferimento del laboratorio analisi sono pg/ml 197-771.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

il deficit non è eccessivo, spesso a questi valori è asintomatico, tuttavia se nel Suo caso è stata stabilita una correlazione tra questi valori e la sintomatologia descritta è corretta la sua integrazione.
Probabilmente è stato scelto questo farmaco perché insieme alla,vitamina B12 contiene pure altre molecole indicate per le neuropatie periferiche come la L-acetilcarnetina, l’acido alfalipoico e altre vitamine del gruppo B.
Se la quantità sia sufficiente? Probabilmente sì considerati i valori non molto bassi.
Ovviamente dopo un periodo di tempo, che suggerirà il medico che La segue, deve fare il controllo, se i valori non saranno rientrati è consigliabile passare ad un farmaco specifico a più alto dosaggio.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Salve dottore.
In realtà il farmaco mi era stato prescritto prima che io facessi le analisi, per via della sintomatologia.
In ogni caso sono contenta di sapere che va bene per compensare la mia lieve carenza. Quindi, sicuramente, i disturbi che avverto sono dati dalla postura. Ho iniziato da poco ad indossare i plantari, vediamo come va.
La ringrazio infinitamente per la sua disponibilità e gentilezza!

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro