Attivo dal 2020 al 2020
Salve

Avrei da chiedervi quanto segue:

Io ho sperimentato qualche episodio di emicrania con aura nel corso degli anni, l’ultimo l’anno scorso, prima di andare a dormire, a cui al seguito dell’aura è subentrato un dolore abbastanza forte, in zona orbitale/temporale, da riuscire per qualche tempo a non farmi prendere sonno.
Poi mi sono addormentato.
In tutto questo non mi sono mai alzato dal letto, non ho avuto (almeno credo) i sintomi associati spesso a cefalea a grappolo come ptosi o altro.

Prima dell’attacco doloroso avevo avuto nel pomeriggio una improvvisa voglia di dolciumi.

Che leggendo è tipica della fase prodromica dell’emicrania.



Vorrei dunque chiedervi se la cefalea a grappolo può manifestarsi come singolo attacco (cioè senza il grappolo) , preceduto ore prima da prodromi (come appunto la voglia dolciumi) e da aura, Che da quel che so sono caratteristiche peculiari ed esclusive della patologia emicranica.


Buona giornata.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la cefalea a grappolo deve avere il grappolo, un singolo caso non può essere tale, peraltro mancano anche i sintomi tipici di accompagnamento. E' stato verosimilmente, da quanto descrive, un attacco di emicrania con aura.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Grazie mille

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prego.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro