Paralisi di bell

Salve mi chiamo Francesco ho 38 anni quasi un mese fa ho avuto una paralisi di bell mi sono svegliato così.
Giorni prima ho risentito di forti fitte all'orecchio e alla testa.
Sono stato ricoverato 3 giorni, ho fatto la TAC non hanno trovato niente, esame audiometrico andato bene.
Ho fatto anche una risonanza magnetica con contrasto 10 giorni fa di cui ancora non ho risultati.
Sto facendo una cura di cortisone e vitamina B.
Rispetto a prima sento che va un pò meglio ma risento ancora di fitte all'orecchio qualche volta mal di testa.
Risento spesso di vertigini.
Vorrei capire se tutti questi sintomi sono normali e se la mia faccia tornerà come prima.
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 319 205
Egregio Paziente,
la paralisi del VII nervo cranico o facciale, conosciuta anche con l'eponimo di paralisi di Bell, dal nome del medico che per primo la descrisse, comporta esattamente il dolore che lei ha riferito e che dipende dall'infiammazione del nervo nel suo transito attraverso lo stretto canale osseo (il canale del facciale) da cui emerge a livello della ghiandola parotide, immediatamente al di sotto del padiglione auricolare. La terapia che sta effettuando è quella classica per contrastare l'infiammazione del nervo. Proceda parallelamente ad un precoce fisiochinesiterapia della muscolatura mimica interessata dalla paresi.
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio