Utente 112XXX
Buonasera, volevo chidere un consulto in merito ad un "problemino" che mi è capitato 2 settimane fa.
Mentre ero alla guida ho cominciato a vedere come una linea di luce composta da puntini con l'occhio sx seguita poi da perdita parziale della vista dell' emicampo occhio sx. Tutto ciò è durato circa 10 minuti, ma nel frattempo mi sono recato al PS.
Mi hanno eseguito esami sangue , RX polmoni, TAC encefalo Senza MDC + visita neurologica.
Tutto negativo (per fortuna) e sono stato dimesso con diagnosi di emicrania con aura e a completamento diagnostico da fare RMN e AngioRMN.

Questo è l'esito della RMN + AngioRMN:

Indagine eseguita con scansioni assiali, sagittali e cornali e con sequenze SE pesate in T1, DP, T2, FLAIR e GE di tipo angiografico con codifica della Velocità per la visualizzazione dei flussi arteriosi e ricostruzione 3D dei vasi del poligono di wills.
Non sono evidenziabili alterazioni focali dell' intensità di segnale delle strutture encefaliche ed in particolare della sostanza bianca. Gli spazi liquorali presentano volume e morfologia regolari se si eccettua una lieve assimetria di volume dei ventricoli laterali essendo quello di sinistra lievemente più ampio, reperto che può peraltro rientrare nel range della variabilità anatomica.
Non è comunque possibile alcun giudizio sull' integrità della barriera ematoliquorale per il mancato impiego dell' mdc.
Entro gli intrinsechi limiti di risoluzione spaziale la sequenza angio RM evidenzia una regolare pervietà dei vasi del poligono della base. Essa non mette in evidenza immagini da riferire a dilatazioni aneurismatiche o a malformazioni vascolari.

Volevo un parere su tale referto.
Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Gentile Utente-
il referto dice che il suo cervello e le arterie del cranio sono normali.
Dr. Eytan Raz

[#2] dopo  
Utente 112XXX

Grazie mille Dottore per la sua cortese risposta, ma la lieve asimmetria dei ventricoli laterali può significare qualcosa (in relazione all' sintomo riferito) oppure è una variante "anatomica" ?

[#3] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Ci sono gradi e gradi di asimmetria. Nel suo caso dal referto e dalla sintomatologia deduco che è una variante anatomica
Dr. Eytan Raz

[#4] dopo  
Utente 112XXX

Grazie mille Dottore per la disponibilità, se vuole al link sottostante ho messo alcune sequenze della RMN se vuole farsi un idea.
http://img576.imageshack.us/g/48263240.png/
Grazie per l'attenzione.