Utente 262XXX
Volevo chiederle se poteva spiegarmi il significato dell'esito dell'angio rmn :
"Con tecnica TOF 3D è stato ottenuto uno studio del circolo arterioso intracranico. Una piccola ectasia sembra aneurismica dista dal suo canale sifone glenoideo sn, reperto che merita una conferma con angio TC. Non alterazioni stenosi-occlusive".
é una cosa grave? io pensavo che l'angio rmn era meglio dell'ancgio Tc xchè si vedevano meglio i vasi sangiugni, mi sbagliavo?
Il medico di base mi ha fatto fare questo esame (insieme a un RMN della colonna cervicale) perchè da qualche mese soffro di disturbi vestibolari che si alternano a forti vertigini notturne di breve durata e giornate intere con vertigini più blande ma comunque fastidiose.Inoltre ho anche dei disturbi visivi (ho già fatto visite dal ottorino e oculista con relativo campo visivo e controllo del fondo che non hanno eviodenziato nulla, nel senso che x loro è tutto OK).
Per quanto riguarda la RMN della colonna cervicale è sata trovata "una piccola ernia postero-laterale dx a C6-C7 che appare in grado di generare conflitto con la settima radice cervicale di quel lato."
Può darmi un consiglio? grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Per visualizzare il possibile aneurisma, le consiglio di eseguire la angio-TC come suggerito dal referto. Oltre alla sicurezza della reale esistenza del reperto (il referto sembra dubbio sulla reale esistenza dell' aneurisma) devono essere identificate la sede esatta, le dimensioni e i rapporti con le strutture circostanti per esprimersi rispetto alla benignita' o malignita' dell' eventuale aneurisma.

La piccola ernia postero-laterale dx a C6-C7 sembra non causare alcun sintomo per ora, considerato che ha fatto l' esame per vertigini e disturbi visivi. Quindi se e' asintomatica, non e' necessaria alcuna terapia per l' ernia.

Cordiali saluti
Dr. Eytan Raz

[#2] dopo  
Utente 262XXX

Grazie mille della tempestiva risposta,è stato veramente molto gentile.
La sua spiegazione mi ha tranquillizzato un'pò (mi ero piuttosto spaventata quando ho letto la parola aneurisma nel referto.........)
Comunque prenoto subito l'angio TAC e poi le faccio sapere.
Grazie ancora e buona serata

[#3] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Benissimo, ci faccia sapere quando ha il referto della angio-TC
Dr. Eytan Raz

[#4] dopo  
Utente 262XXX

eccomi, scusi il ritardo ma ho avuto l'esito dell'angio TC solo oggi.
Le scrivo il referto:
"Acquisizione volumetrica durante somministrazione di mezzo di contrasto, serie di ricostruzioni multiplanari e 3d.
Conferma piccolo aneurisma a "spina di rosa" in corrispondenza della III porzione del sifone carotideo di sinistra, sul versante inferiore, del diametro di 3 mm circa. Restanti reperti angio etici sono entro i limiti di norma."
Non ho avuto ancora il tempo di farlo vedere al mio medico di base per cui non ho capito molto di quello che c'è scritto,Mi può spiegare per cortesia in pratica cosa significa e dove è collocato? è pericoloso? devo fare qualche cura particolare o basta tenerlo "sotto controllo" rifacendo quest'esame ogni tanto?
scusi le tante domande ma vorrei capire di più.
Grazie ancora della gentile attenzione, a presto