Utente cancellato
Salve. . Scusate vi scrivo poiché sto attraversando un brutto periodo. Stress ansia panico ipocondria . . Ultimamente ho spesso una sorta di vuoto alla testa, delle "scosse"se così vogliamo chiamarle, come se quando parlo sento questa scossa che mi da uno sbandamento momentaneo e passa subito. . Non ho sintomi come attacchi epilettici , vertigini o mancanza equilibrio anzi riesco a fare esercizi di ginnastica a casa e non ho dolori alla testa soprattutto con nausea . .voglio dire anche che ho problema con la vista e un problema ai denti poiché ho l arcata dentaria sopra più stretta sotto dandomi problema alla masticazione fastidi a orecchie cervicale ecc. . È possibile che sia tutto dovuto a questo e questa ansia e ipocondria maledette? O può essere un tumore alla testa? O testa collo?siccome ho questi mancamenti di poco e fastidiosi.e dolori dietro l osso del collo e nuca . Posso sapere se devo allarmarmi?poi siccome qualche settimana fa ho dato una testata tra fronte e testa non vorrei che ora è una conseguenza. . ?vorrei avere una delucidazione sui sintomi che si dovrebbero avere giusto per tranquillizzarmi

[#1] dopo  
Dr.ssa Angela Pileci

52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gentile Utente

Mi pare che lei sia già allarmato abbastanza.
Direi che i passi da fare sono:
- visita medica dal medico di base per escludere patologie organiche
- contattare uno psicologo psicoterapeuta per diagnosi ed eventuale terapia.

Per rispondere alla sua domanda.... sì l ' ansia può certamente esprimersi attraverso la sintomatologia che descrive ma prima è doveroso escludere patologie organiche.

Cordiali saluti
Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica