Utente cancellato
Buongiorno ho 18 anni,premetto che soffro di ansia acuta e ipocondria , navigando sul web ho letto i sintomi del tumore al cervello e io riscontro visione ofuscata , sensazione di sbandamento ogni tanti dolorino alla testa , affaticamento delle gambe , sensazione di inrealtá (derealizzazione , depersonalizzazione) credo peró che siano dovuti dall ansia come ha detto il mio psicologo.
Vi prego vorrei essere rassicurato il solo pensiero di questa malattia mi fa piangere .ultimamento ho fatto solo esami del sangue e andavano bene , secondo voi è il caso di fare una risonanza o qualcosa del genere ?? Sto davvero male .

[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Con tutto il rispetto del suo psicologo un soggetto che lamenta dei sintomi non diagnosticati deve sempre ed innanzitutto essere valutato da un medico. Una volta verificata la natura "psicologica" delle manifestazioni riferite, lo psicologo potrà intervenire in tutta sicurezza con i suoi consigli e i suoi trattamenti psicoterapeutici. Non esiti quindi a consultare il medico di famiglia di fiducia per consigliarsi con lui riguardo gli eventuali approfondimenti da attuare. Saluti cordiali.
Mauro Granata