Utente 693XXX
Buonasera, sono una ragazza di 24 anni che soffre di vertigini(sono io che mi sento "sbandare" non gli oggetti intorno a me), disturbo insorto dopo un incidente stradale nel quale ho subito un colpo di frusta. Al pronto soccorso mi è stata effettuata una radiografia dalla quale è risultata un'inversione della fisiologica lordosi che la fisiatra ha imputato all'incidente stesso.Successivamente dopo una terapia con massaggi, tens e ginnastica posturale il senso di "sbandamento"(giramenti di testa al risveglio, girando la testa da destra a sinistra, dal basso verso l'alto, mi è impossibile dormire senza l'apposito cuscino altrimenti al risveglio mi gira la testa) sono continuati e per questo mi è stata effettuata un rm al rachide cervicale con questo esito:

Conservato l'allineamento dei metameri vertebrali sul piano sagittale. Non alterazioni morfostrutturali ossee. Nei limiti di norma l'ampiezza del canale spinale. Minima protusione discale posteriore ad ampio raggio a livello C3-C4, C4-C5, C5-C6 senza eranizioni focali né significativi aspetti compressivi sul sacco durale. Non alterazioni intradurali. Normale il midollo spinale.

Le chiedo se è possibile che le mie vertigini siano dovute a questo "problema" o se a qualcos altro..sono molto ansiosa (temo qualcosa al cervello tanto per capire la mia ansia poichè non ho mai avuto problemi precedentemente anche se vedo che nella rm si vede anche l'encefalo), inoltre se questa protusione possa essere imputata all'incidente o potrebbe essere gia preesistente senza darmi problemi prima dell'incidente stesso.
La rinfrazio cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Agazio Menniti

24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2008
Gentile Signora, in genere le vertigini non sono causate dalle protrusioni discali cervicali. Potrebbe esserle utile una valutazione da parte di un collega otorinolaringoiatra.
Dr. Agazio Menniti

[#2] dopo  
Utente 693XXX

Gentile dottore la ringrazio per la risposta. Avevo omesso di dire che la visita dall'otorinolaringoiatra l ho gia effettuata ma non ha riscontrato nulla di particolare, nè inerente con il fattore vertigini che invece la fisiatra ha attribuito all'inversione della fisiologica lordosi del rachide cervicale.Lei cosa ne pensa?è possibile?Cordiali saluti