Occhi e naso

Salve, vorrei sapere se quello che vedo è normale e sono io che ci faccio caso o se può essere un qualche disturbo degli occhi.
Tenendo un occhio chiuso, con quello aperto riesco a vedermi il naso e le labbra, e fin qui tutto normale.
Il “problema” è che con entrambi gli occhi aperti vedo lo stesso sempre in primo piano, a dx e a sx, il contorno del naso e le labbra, come se ci fosse un piano visivo costituito dal naso che si frappone tra quello che vedo e il mio occhio. Ecco quindi che guardando qualunque cosa, io comunque vedo lo stesso sempre anche il naso, e questo mi dà molto fastidio, perché, specie quando studio, non riesco a concentrarmi sul quello che leggo, perché vedo sempre naso e labbra che fanno da contorno alla mia visione. Inoltre quando studio, essendo il libro vicino ai miei occhi, la “presenza” del naso e di questi due contorni diventa più ingombrante, e io faccio veramente fatica a studiare.
La cosa che poi mi dà ancora più fastidio è che nella mia visione questi due contorni del naso sembra si avvicinino sempre di più tra di loro, noto questa cosa in particolare guardando le due punte del naso. E' come se io, con tutta una serie di movimenti strani degli occhi che faccio durante il giorno perchè questa cosa è diventata un'ossessione, stessi potenziando i miei occhi, li rendessi sempre più in grado di convergere verso il naso. Se ad esempio sono in piedi e rimanendo con la testa dritta sposto gli occhi verso il basso, vedo a dx e a sx le due punte del naso, e nel corso del tempo vedo che si avvicinano.
Io ho pensato ad un potenziamento dei miei occhi perchè credo sia impossibile che sia il naso ad ingrandirsi. Dal momento che vedo questi cambiamenti nelle dimensioni e nel quanto questa cosa è prevalente nella mia visione, nel corso della giornata metto in pratica tutta una serie di controlli in posizioni diverse sia con gli occhi che spostando anche la testa per "controllare" questa cosa che io vedo in continua evoluzione, ed oltre un problema secondo me a livello di occhi questo è diventato anche un problema psicologico. Sto andando da uno psicologo, ma per convincermi della normalità ho bisogno di sapere che se questa è una cosa normale o è un problema mio.
Sperando di essere riuscito a spiegarmi, è una cosa normale a cui io ho fatto caso e altre persone no oppure potrebbe essere un disturbo degli occhi? nel senso, se tutte le persone facessero quello che faccio io con gli occhi succederebbe quello che succede a me, ovvero che il naso diventa sempre più prevalente nella mia visione, oppure è un disturbo che ho io e che sto continuando ad alimentare? Grazie mille, cordiali saluti
[#1]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 570 396
mi scusi ma ha un naso molto grosso???

LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

[#2]
dopo
Utente
Utente
ho un naso un po' "a patata", ma nella media, non è un naso che quando una persona mi vede nota al primo impatto.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test