Utente 935XXX
Salve, vi ho critto qualche tempo fa in merito al mio problema di occhio secco che adesso ho diciamo risolto facendo uso di lacrime artificiali....tuttavia è da un pò di tempo che ho un problema che mi assilla.....ho fatto da sempre uso du lenti a contatto...fino a un paio di anni fa in modo qualche volta sconsideato anche però non ho mai avuto problemi salvo l'occhio un pò secco...ora è un annetto che non ne faccio più tanto uso soltanto quando vado a giocare ma ho un problema all'occhio sinistro e non capisco di cosa si tratti.
In pratica mi fa male la parte superiore dell'occhio per dirla breve sotto la palpebra, come se avessi un corpo estraneo....gioco in eccellenza e quindi avendo 2,25 gradi per occhio devo per forza usarle essendo anche un portiere.
Quando uso le lentine all'occhio destro nessun disturbo, al sinistro invece appena la metto mi fa male l'occhio anche se poi man mano si attenua il dolore, ma a volte è davvero insopportabile
Avverto fastidio non moltissimo ma sento che c'è qualcosa che non va anche senza lente.
In passato ho usato un collirio cortisonico in quanto avevo un pò di congiuntivite che mi ha provocato cmq secchezza oculare e non ha risolto il mio problema.
Ora quando l'occhio mi fa male o il giorno prima della partita uso voltaren oftalmico, che essendo un antiinfiammatorio inibisce il dolore.
Il giorno dopo riesco a mettere la lentina provando dolore solo in modo leggero, ma so che questa situazione non può andare avanti per sempre......cosa può essere dottore????
Nell'ultima mia visita oculistica l'oculista mi ha detto che l'occhio è sano, quindi potrebbe essere qualcosa di lieve...tipo un'infiammazione????
Non avverto lacrimazione forte,molto rossore se non dopo aver tolto la lente abbastanza e neanche secrezione al mattino, cioè penso sia tutto quasi nella norma.....cosa può essere???
Alla guardia medica quando sono andato un mesetto fa credendo di avere sto corpo estraneo mi hanno consigliato il tobradex o qualcosa del genere.....grazie e arrivederci.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
lei sta percorrendo la strada giusta
verso danni oculari cronici ed irreparabili
consulti un buon medico oculista
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 935XXX

Salve Dottore, ieri sera sono andato dal mio oculista, mi ha fatto una visita molto accurata,ne è risultato che:

la mia gradazione è rimasta uguale all'ultima volta.
Fondo oculare buono
Lacrimazione abbastanza buona,mi ha anche consigliato altre lacrime oltre alle Hyabak e alle SystaneUltra per vedere con quali mitrovavo meglio, mi ha dato da provare le optive.
Mi ha consigliato di cambiare semprela marca di lenti a contatto finchè non trovo quelle che più si adattano a me consigliandomi di fare attenzione allo spessore se ho ben capito.
Sono daltonico ma questo già lo sapevo, mi era stato già riscontrato.
Poi mi ha fatto quel test in cui si applica un occhiale scuro per vedere con un occhio quante figure vedevo e con l'altro anche e poi assieme, non so comesi chiama,cmq ttok.
Poi gli ho detto del mio problema e mi ha guardato per bene l'occhio emi ha detto che non ho cheratiti o quant'altro, poi guardando sotto le palpebre mi ha detto che ho una blefarite sia a sinistra dove è più accentuata(con leggere punta di congiuntivite) che a destra.
La blefarite dovrebbe essere di natura allergica se ho ben capito emi ha consigliato visu blefarite per 1 settimana 3 volte al dì e poi per 1 altra settimana per 2 volte al dì e poi devo tornare a controllo.
Può essere causata dal fatto che qualche volta non ho usato proprio lamassima igiene nell'uso dellelentine???
Esempio qualche volta non ho usato lesalviettine che trattengono i peletti dell'asciugamano???
Visto che in passato le ho usate per 3-4 anni senzaproblemi????
E' un problema grave questa blefarite???

[#3] dopo  
Utente 935XXX

Dottore mi può dare una risposta per favore sto impazzendo non ce la faccio più....
Il mio oculista mi ha detto di usare Visu Blefarite 1 goccia per 3 volte al giorno per una settimana e poi 1 goccia per 2 volte al giorno per 1 altra settimana.
Inoltre mi ha consigliato di usare le lenti a contatto durante il periodo di trattamento almeno un'ora prima o un'ora dopo aver messo Visu Blefarite per vedere che effetto mi faceva.
Per una settimana sembrava quasi che avessi risolto i problemi...ora dopo aver usato per 3 giorni le lentine giornaliere, usando la massima pulizia, salviettine,lacrime ecc... stasera sento che c'è di nuovo qualcosa che non va come se avessi un pò di sabbia nell'occhio....la stessa senzasione che avvertivo prima.....come devo fare per favore aiutatemi sono disperato, sto prendendo seriamente in considerazione l'idea di operarmi non ce la faccio più :(

[#4] dopo  
Utente 935XXX

può darsi che sia il fatto che sto usando Visu Blefarite da 13 giorni e sia solo un effetto della medicina che ha fatto leggermente sensibilizzare l'occhio?????
Perchè non credo o almeno spero che non possa ritornare la blefarite dopo aver usato il medicinale per tutti questi giorni.........