Pillola e lenti a contatto

salve,
da ieri ho iniziato una cura per problemi endocrinologici con la pillola Diane. Sul foglietto illustrativo c'è scritto che potrebbe causare intolleranza alle lenti a contatto. Perciò volevo chiedere se effettivamente potrebbe essere un problema utilizzare le lenti a contatto durante la cura e se si se esiste un rimedio. Inoltre per quanto riguarda l'interazione tra farmaci, io assumo, per alcuni problemi riguardanti la retina, 10 compresse al mese di un integratore che si chiama Vitreoxigen. Potrebbero esserci controindicazioni rispetto all'uso della pillola?
Vi ringrazio.
[#1]
Dr. Diego Micochero Oculista 1,4k 61 21
Controindicazioni all'uso della pillola non ve ne sono.
L'assunzione di estroprogestinici diminuisce la secrezione lacrimale, e questo è il motivo per cui le lac vengono mal sopportate.
Si può tentare di sopperire alla diminuzione di lacrime con l'assunzione di sostituti lacrimali, che potranno essere consigliati dal suo oculista.
Cordialmente

DOTT.DIEGO MICOCHERO
DOTTORE DI RICERCA e già PROFESSORE a c.dell' UNIVERSITA' di PADOVA
Corso del Popolo, 21 PADOVA
340 5240373-338 8718992

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio