Utente 186XXX
Salve a tutti. Sono una ragazza di 26 che ha avuto problemi di miopia fin da adolescente. Faccio una visita oculistica ogni 6 mesi circa. Fin qui nulla di strano, ciò che è strano è che dopo 6 mesi, con l'ultima visita fatta è risultato che il mio occhio destro ha avuto un calo di -1,75 di astigmatismo manifestati da sintomi quali vista offuscata e mal di testa (che mi hanno portato di corsa a fare un'altra visita oculistica). Il mio oculista allarmato mi fa fare la mappa corneale per mettere da parte l'ipotesi cheratocono. Dalla mappa fatta questa ipotesi è stata scartata e di corsa vado a fare i nuovi occhiali. Subito dopo aver fatto gli occhiali il mio occhio non riusciva ad abituarsi alla nuova lente (con vista offuscata e occhio affaticato). Dopo due giorni ritorno dal mio dottore il quale registra che l'astigmatismo da 1,75 era sceso a 0,75 nel giro di due giorni. Il mio dottore non ha saputo dare risposta alle mie numerose domande, anche perchè non ancora conosco la causa di tutti questi sbalzi di astigmatismo. Il mio dottore dice che devo aspettare un mese per vedere come reagisce l'occhio, ma se il mio astigmatismo aumenterà nuovamente??oppure se ci saranno altre complicazioni per il mio occhio??ma soprattutto, è normale avere questi sbalzi così netti di astigmatismo a 26 anni, e quali sono le sue cause??spero di essere stata chiara. Grazie a tutti, buonasera

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, effettivamente sembra un po strano se la topografia corneale è a posto non dovrebbero verificarsi delle variazioni così repentine dell'astigmatismo, è possibile che in sede di visita il difetto sia stato sovrastimato erroneamente anche in relazione ad eventuali situazioni di stress durante la visita che magari possono avere indotto lei od il suo oculista a produrre una correzione errata, può succedere. Segua il consiglio del suo medico, attenda qualche mese e faccia un nuovo esame della vista, sono sicuro che il problema rientrerà.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 186XXX

Buonasera, grazie per il consulto,volevo precisare che anche dalla mappa corneale fatta, il mio astigmatismo era pari a -1,75, quindi la probabilità di un errore è molto più bassa.In più sento l'occhio stanco e l'arcata sopraccigliare gonfia, che mi porta ad avere un piccolo rimpicciolimento dell'occhio.Può esserci un legame tra tutto ciò e l'irregolarità del mio astigmatismo? Ringrazio nuovamente per il consulto. Buonasera.

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
no, non credo, forse deve solo abituarsi alla correzione.
cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo