Utente 169XXX
Salve ho problemi di pressione alta e siccome da due visite da me effettuate oculistiche non e stato riscontrato niente di anormale compreso ilfondo oculare e la pressione dell'occhio.io personalmente attribuisco i miei problemi che sono miodesopsie ad entrambi gli occhi lampi scintillanti e addensamenti di piccole palline trasparenti e tutto cio mi rende la vita un'incubo,la mia domanda è se abbassando la pressione sanguigna io avro dei benefici? o i miei difetti visivi nascono da stress sforzo fisico e tutte cause a me dette? io vorrei provare a prendere qualche medicinale per far si che i danni provocati all'occhio dalla pressione come presumo piccole emmoraggie addensamenti di cui soffro oltre alle miodesopsie e vorrei sapere se sono disponibili sul mercato o dovrei ricorrere per forza all'operazione,di qual genere sia vi ringrazio attendo risposte

[#1] dopo  
Dr. Demetrio Romeo

32% attività
0% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Da come ha scritto il messaggio traspare una certa ansietà. Di certo i suoi occhi non corrono pericoli a causa della pressione arteriosa.
La decisione di effettuare una terapia antipertensiva precoce di rado è affidata all'oculista (specie in assenza di alterazioni dei vasi retinici) in quanto è pertinenza del medico di famiglia.
Qualche volta i fosfeni possono dipendere effettivamente da variazioni di circolo per cui potrebbero beneficiare di una pressione arteriosa stabile.
Cordiali saluti
Dr. Demetrio Romeo

[#2] dopo  
Utente 169XXX

Dtt Demetrio sto facendo l'analisi del sangue, prescritte dal medico forse avro sbagliato a scrivere sopra,la mia domanda rivolta alla specializazione oculistica è se io inizio una terapia per l'ipertensione c'e la possibilita di un miglioramento dei miei danni visivi,anche per le miodesopsie e piccole palline trasparenti addensate,come lei dice per i lampi scintilanti? ovviamente se ne fosse quella la causa come credo perche dopo oltre 7 misurazioni non sono mai stato sotto i 150-160,grazie attendo risposte

[#3] dopo  
Dr. Demetrio Romeo

32% attività
0% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Come le dicevo alcuni disturbi potrebbero effettivamente dipendere da variazioni del circolo (e della pressione arteriosa) e quindi potrebbero beneficiare della terapia ipotensiva.
Tuttavia non c'è modo di saperlo anticipatamente.
Dr. Demetrio Romeo

[#4] dopo  
Utente 169XXX

la ringrazio dottore era questo spiraglio di speranza che cercavo anche se sara solo un'illusione almeno se so che c'e possibilita non sto cosi a terra!!