Utente 204XXX
Buonasera,
ho 28 anni e i vitrei entrambi distaccati, vedo ormai una melma nei miei occhi, a cosa potrò andare incontro nella mia vita? Il mio destino è la cecità?
In ultimo vorrei sapere se prima o poi ci sarà una cura un pochino più efficace per attenuare le miodesopsie?
Grazie buon lavoro!

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, se il problema è solo il distacco di vitreo si tranquillizzi, non diventerà cieco, non ha detto se è miope e di quanto, in questo caso occorre controllare periodicamente la retina. Beva molta acqua ed assuma integratori a base di potassio e magnesio.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 204XXX

sono molto miope oltre meno dieci, in questo caso la prognosi cambia vero? ho molta paura, ho solo 28 anni e sono già conciato così..cosa mi succederà..grazie buona serata

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Non è assulutamente detto che succederà nulla, faccia dei controlli frequenti in questi casi la prevenzione è fondamentale.

cordialità
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#4] dopo  
Utente 204XXX

In ogni caso caro dottore io sto bevendo tantissimo, assumo integratori, ma quasi giornalmente le mosche aumentano, mi intralciano la vista, fatico con le attività quotidiane..sono a livello di disperazione..
Cosa posso fare? Detto che il problema non è risolvibile, come posso almeno stabilizzare la situazione?
Arriverà una cura in futuro oltre alla vitrectomia alla quale sto seriamente pensando?
Grazie infinite!
Buon lavoro...

[#5] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Innanzitutto cerchi di tranquillizzarsi, la vitrectomia è l'estrema ratio ed in un occhio così miope non è, a mio avviso, consigliabile, penso che la componente emotiva aggravi, e non poco, la percezione del problema.
Continui a bere tanto ed usi integratori, per ora è l'unico consiglio che mi sento di darle.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#6] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
potrebbe prendere in considerazione la vaporizzazione con lo Yag laser.
Se ci sono le giuste indicazioni, perlomeno i floaters più grossi si riescono ad eliminare.
Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com