Utente 205XXX
Buona sera egregio dottore, le volevo esporre il mio problema:
premettendo che ho dalla nascita una malformazione venosa sull'emifaccia sinistra ieri, in serata, improvvisamente si è presentato un dolore all'occhio sinistro. Ero tornato da circa 2 ore dal mio lavoro di allenatore di calcio ed ero al telefono. vista la mia situazione di partenza ho pensato che le due cose potessero essere collegate in quanto, anche nell'occhio, son presenti delle venuzze malformate. mi son recato al ps oculistico e dopo avermi visitato mi hanno riferito che l'occhio non ha nulla. il dolore è presente quando muovo l'occhio verso sinistra ma maggiormente verso destra. se l'occhio rimane fermo o verso il basso il dolore è quasi nullo.passata la nottata la situazione è la medesima tranne che per il rossore che si è aggiunto. mi devo proccupare?cosa è? la ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
se il collega oculista che lo ha visitato non ha trovato niente credo che soffra di una nevralgia. Provi ad assumere un analgesico per bocca e, se non passa e l'occhio rimane arrossato, si rechi nuovamente presso un medico oculista per un ulteriore controllo.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 205XXX

Buonasera dottore
Il dolore è diminuito quasi nullo e anche il rossore è diminuito ce nè poco.
Oggi tornato nuovamente dall'allenamento ho avertito un dolorino non vorrei che avessi avuto una specie di "ricaduta" quali sono le cause di questa nevralgia?

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
La causa più comune è il freddo. Comunque se con l'assunzione di un antiinfiammatorio passa in pochi giorni non si preoccupi, altrimenti ritorni dal suo oculista.

Buona serata
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com