Utente 179XXX
Salve, complimenti per il Vostro lavoro, circa un mese fa avvertivo prurito agli occhi e alla mattina avevo della materia appiccicata alle ciglia, mi sono recato dal mio oculista il quale mi ha detto che era congiuntivite, mi ha prescritto una settimana con BETABIOPTAL 3 volte al dì 2 gocce per occhio, collirio a base cortisonica, mi ha fatto molto bene in quanto mi è passato tutto, tuttavia l'altra settimana mi è tornato il prurito, non go più secrezioni ma a colpi mi prende un forte prurito, ho ricontattato l'oculista che mi ha detto potrebbe tratttarsi di congiuntivite allergica, e che quindi potevo fare poco.. :(( io faccio lavaggi con acqua borica al 3% comprata in farmacia 3 volte al giorno in quanto secondo me non fa bene continuare col cortisone faccio bene? L'oculista mi aveva detto di fare così oppure a volte di mettere il collirio quando proprio mi dava fastidio il prurito, ora mi chiedo è davvero congiuntivite allergica? e se si perchè non ce l'ho mai avuta? altra domanda avete consigli per aiutarmi a sopperire al prurito? (dico prurito perchè ho proprio solo quello nient'altro!
Sicuro della Vostra cortesia attendo risposta.
DISTINTI SALUTI.

[#1] dopo  
Dr. Giulio Bamonte

36% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Salve,

utilizzare un collirio come betabioptal al bisogno e'il miglior modo per farsi venire un glaucoma da cortisone e nella migliroe delle ipotesi una resistenza batterica all'antibiotico.
Gli anibiotici deve essere usati ad alte dosi per poco tempo, non il contrario.
Dato il periodo potrebbe trattarsi di una congiuntivite allergica, per la quale vanno benissimo delle lacrime artificiali senza conservanti (senza ricetta) o un collirio antistaminico anche senza conservanti 3 volte al di o in questo caso al bisogno. Tuttavia potrebbe trattarsi di blefarite, e in quel caso lacrime artificiali e igiene delle palpebre.
Cordiali Saluti,
Dr. Giulio Bamonte.
Oculistica, Retina, Cataratta, Glaucoma
www.giuliobamonte.it

[#2] dopo  
Utente 179XXX

Acqua borica 3 volte al dì per l'igiene va bene? da cosa si capisce che si tratta di blefarite qualora fosse quello?

[#3] dopo  
Dr. Giulio Bamonte

36% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
crositicine sulle ciglia, e lacrime un po grasse, con "caccole negli occhi", bordo palpebrale arrossato.
Lácqua borica non la ho mai prescritta, ma insomma credo vada bene.
Dr. Giulio Bamonte.
Oculistica, Retina, Cataratta, Glaucoma
www.giuliobamonte.it

[#4] dopo  
Utente 179XXX

Capisco.. detti i sintomi non credo di avere blefarite.. tuttavia vorrei capire perchè magari per una settimana non avverto niente poi per due giorni torna il prurito agli occhi accompgnato da sensazione di sabbia dentro e poi per altri giorni magari niente.. secondo Lei è congiuntivite allergica? Inoltre un'ultima curiosità, per lavoro è parecchio tempo che dormo poco (c.a. 6 ore per notte) tutto ciò potrebbe influire in qualche modo nei disturbi che mi affliggono?

[#5] dopo  
Dr. Giulio Bamonte

36% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Caro utente, senza vederla di persoa non e'possibile rispondere quesiti tanto specifici. Sicuramente la mancanza di riposo puo'influire.
Dr. Giulio Bamonte.
Oculistica, Retina, Cataratta, Glaucoma
www.giuliobamonte.it