Utente 209XXX
salve sono un uomo di 38 anni e sono ipermetrope ed astigmatico, oltre a soffrire di un leggero strabismo dall'età di 3 anni che chiaramente pero si accentua quando sono in mezzo alle persone e quando comincio a sentire la stanchezza. E' inutile che vi dica che questa imperfezione mi crea disagio e mi "rallenta" molto nelle cose della vita. Ora vi scrivo perche vorrei sapere quali sono i rischi reali di questo tipo di intervento e se c'è uno specialista nei pressi di Ancona. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buongiorno, Dott. Paolo Nucci a Milano - Prof. Emilio Campos a Bologna, si occupano di strabismo ad ottimo livello.
Cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 209XXX

Grazie della sua celere risposta dott. Rotondo.
Dalla sua risposta si evince quindi che non ci sono specialisti nella mia zona .
La prego di rispondermi a queste due semplici domande:

1) se mi opero di ipermetropia e non di strabismo (convergente e lieve) potrei vedermi automaticamente curato e risolto il problema dello strabismo?

2) se mi opero di strabismo e mi si presenta una diplopia sono segnato a vita o la diplopia è comunque curabile con un secondo intervento?

Ho paura di operarmi agli occhi perchè mi pare di aver capito che se avvengono complicazioni " non si torna piu indietro".

Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Buonasera,
1) Se il problema dello strabismo si risolve con occhiali e Lenti a Contatto, migliorerà senz'altro dopo l'intervento di chirurgia refrattiva.

2) Se dopo l'inetervento di strabismo compare diplopia, è un problema, ma è comunque possibile un reintervento.

cordialità
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#4] dopo  
Utente 209XXX

Grazie mille,

ha risposto in maniera completa ad i miei dubbi.
Grazie e buon lavoro

[#5] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Grazie a lei, in bocca al lupo!!

:-)
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#6] dopo  
Utente 209XXX

Caro Dott. Rotondo,

ho effettuato una visita ortottica presso uno specialista ma il risultato è stato scarso in quanto mi è stata proposta una diversa gradazione che però alla fine non ha risolto il mio problema posturale.
I centri oculistici ospedalieri sottovalutano questo tipo di problema dove è richiesta una seria collaborazione tra oculisti ed ortottisti.
Io intanto continuo ad avere problemi di postura molto forti e gravi.

Ho letto che ci sono lenti a contatto prismatiche, mi sa dire qualcosa a proposito?..grazie