Utente 701XXX
salve, vi scrivo perchè sono molto preoccupato per la mia ragazza che ha 16 anni appena compiuti. Da piccola, era strabica a causa dell'occhio sinistro pigro, infatti aveva 10/10 dal destro, mentre dal sinistro le mancava qualcosa e così ha iniziato a vedere solo più col destro. per fortuna la cosai era stata presa per tempo, e così è dovuta stare per un po di mesi con l'occhio destro bendato, in modo da sforzarsi a vedere con l'occhio pigro...dopodichè le sono stati messi degli occhiali, con due graduazioni differenti per compensare i deficit...lo strabismo sembrava passato, bisognava stare proprio attenti per notarlo...però, forse per il fatto che specie quando usciva non portava gli occhiali, ho notato ma sopratutto nell'ultimo periodo, un repentino peggioramento della sua situazione, infatti mi sono accorto, come mai prima d'ora, che mi guardava con l'occhio destra mentre l'altro andava un po' dove voleva, mi sono preoccupato molto, sebbene sapessi che comunque la situazione era un po peggiorata...infatti un mesetto fa, ha fatto la visita dall'oculista, che le ha detto che si sarebbero rivisti a settembre per cambiare le lenti agli occhiali (il sinistro è diventato molto più miope) e perchè stava di nuovo diventando pigro, infatti le ha detto che a settembre avrebbero visto l'opportunità di un nuovo bendaggio o dell'intervento chirurgico...volevo chiedervi se come terapie andavano bene...se sono quelle giuste e se risolveranno una volta per tutte il problema...?!?!sono molto preoccupato, anche perchè dopo che mi sono accorto di ciò ho provato, facendole togliere gli occhiali a coprirle l'occhio destro, ebbene vedeva molto poco a mio parere, e sopratutto non aveva per niente le distanze...così ho deciso di farle tenere la benda, almeno finchè è a casa in modo da farla sforzare a guardare attraverso il sinistro...ho fatto bene?!ho paura che la cosa progredisca molto velocemente..sono preoccupato...non rischia di perdere l'occhio vero?!ed è ancora curabile il problema no?!e fino a settembre come consigliate di agitr?!le terapie poi da adottare?!...grazie mille per l'attenzione..cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, a 16 anni il bendaggio è completamente inutile, la sua ragazza deve portare stabilmente le lenti della giusta gradazione ed eseguire una visita oculistica con valutazione ortottica solo dopo un periodo di uso costante di occhiali o Lenti a contatto, se non porta gli occhiali e c'è una discreta differenza tra i due occhi è probabile che lo strabismo si scompensi e divenga manifesto.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo