Utente 149XXX
Buongiorno,
Vorrei chiedere se dopo un trapianto di cornea per cheratocono è frequente oppure no la recidiva a causa di una progressiva colonizzazione della cornea innestata da parte di cheratociti malati provenienti dalla cornea ricevente
Io avevo sentito appunto che a lungo andare la cornea innestata viene progressivamente colonizzata da cheratociti malati e ciò potrebbe causare una recidiva
E' veramente così? C'è da preoccuparsi?
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, parla di cheratoplastica perforante (a tutto spessore) o lamellare? Nel primo caso non può essererci recidiva, in alcune varianti del secondo, seppur raro, può essere toricamente possibile.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo